18° Zhejiang Investment & Trade Symposium: East Media parla di opportunità d’investimento

Sviluppo economico e relazioni con l’estero sono i temi che anche quest’anno verranno trattati al Zhejiang Investment & Trade Symposium. Giunto alla 18ma edizione, l’evento organizzato dal Governo Regionale dello Zhejiang in collaborazione con il Financial Times Chinese, si terrà giovedì 9 giugno nella città di Ningbo. Un appuntamento che dal 1999 chiama a raccolta esperti da tutto il mondo e istituzioni locali per condividere esperienze, trend e previsioni che aiutino a promuovere l’economia della regione, una delle più ricche e dinamiche della Cina, con le sedi di colossi come Alibaba Group e multinazionali come l’italiana Ferrero, che qui ha il suo più grande stabilimento al mondo.

Il programma del 18° Zhejiang Investment & Tarde Symposium si concentrerà su alcuni punti cardine:

  • Il Piano quinquennale di sviluppo economico della Cina: le nuove opportunità per il futuro.
  • La crescita in un’economia globale che rallenta: uno sguardo alle nuove industrie strategiche cinesi.
  • Dialoghi innovativi: “small town e global business”.

Una giornata di confronto e analisi che permette non solo di mettere sotto la lente d’ingrandimento l’economia di questa regione, ma anche di valutare quali saranno le tendenze per il futuro prossimo della Cina. Di assoluta rilevanza sono infatti i relatori chiamati per questa edizione, tra gli altri: Chen Zhiwu, docente di Finanza all’Università di Yale; John Edwards, Console Generale dell’Ambasciata inglese in Cina, Jamil Anderlin, editor del Financial Times; Denis Depoux, Vice Presidente del Consiglio di Sorveglianza e Vice Presidente della Roland Berger Asia; Hu Yuandong, Direttore dell’ufficio di promozione per gli investimenti in Cina della UNIDO (United Nations Industrial Development Organization), Jeremy Waterman, direttore esecutivo per la Cina per la Camera di Commercio statunitense, Mick Adams, vice presidente della Camera di Commercio dell’Unione Europea in Cina, e Kirk Wilson, direttore del China-Britain Council China.

weibo_financial_times_chinese_emanuale_vitali

Post Weibo Financial Times Chinese sul relatore Emanuele Vitali di East Media

Un evento durante il quale East Media non sarà semplice osservatore, ma si farà anche portavoce italiano delle relazioni che legano in maniera sempre più stretta Italia e Cina. Su invito del Financial Times Chinese, Emanuele Vitali, Marketing Manager e socio cofondatore di East Media, interverrà esponendo quali sono le nuove opportunità di investimento grazie a Free Trade Zone, ecommerce e uno scambio commerciale sempre più importante fra i due Paesi.

Una sinergia, quella tra la divisione cinese del Financial Times Group ed East Media, che si rafforza ulteriormente dopo l’organizzazione congiunta del “Wealth, Prosperty e Capital forum” che si è tenuto a Milano lo scorso autunno.

Nei prossimi giorni daremo ampio spazio sui trend e analisi che emergeranno dal 18° Zhejiang Investment & Trade Symposium. Stay tuned.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>