In Cina gli uomini sono più “social” delle donne

smartphone

Uno studio pubblicato da iiMedia Research ha analizzato l’utilizzo dei social network in Cina da parte di utenti maschi e femmine, dal quale è emerso come gli uomini cinesi siano piu’ propensi a condividere le proprie informazioni sui social network rispetto alle donne, situazione completamente opposta a quanto avviene in occidente.

smartphone

Uno studio pubblicato da iiMedia Research ha analizzato l’utilizzo dei social network in Cina da parte di utenti maschi e femmine, dal quale è emerso come gli uomini cinesi siano piu’ propensi a condividere le proprie informazioni sui social network rispetto alle donne, situazione completamente opposta a quanto avviene in occidente.

grafico social

Questo grafico mostra nel dettaglio lo share di condivisione di ognuno dei due sessi sui maggiori social network presenti in Cina: su WeChat (Kaixin) abbiamo il 72,9% di condivisione da parte di uomini, piu’ del 60% su Tencent Weibo and Netease, mentre la situazione è completamente opposta su Facebook e Vkontakte (Russia), dove la maggioranza di attività è prettamente femminile.

L’utilizzo dei social avviene maggiormente durante la sera tardi da parte degli uomini e durante il giorno per le donne. Anche in questo caso si evince chiaramente come le differenze cultuali si rispecchino direttamente nel mondo digital e quanto esse possano differenziare il modo di rapportarsi con essi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>