RUSSIA: motori di ricerca

i trend

Il panorama dei motori di ricerca in Russia differisce parzialmente da quello occidentale. A fianco a Google, che raccoglie il 40% delle ricerche, una grande fetta di mercato è occupata da Yandex. Quest’ultimo si afferma come il motore di ricerca principale, detenendo il 57.60% delle query di ricerca.

A seguire, poi, una serie di motori di ricerca minoritari come Rambler.ru e Mail.ru utilizzati da una fascia limitata della popolazione e, quindi, non strategiche in ottica di business.

yandex

Yandex è più di un motore di ricerca: una multinazionale del settore tecnologico, che offre una nutrita varietà di prodotti e servizi B2B e B2C, tra i quali: Yandex Browser, Yandex Disk, Yandex Mail, Yandex Maps, Yandex Market, Yandex Taxi, Yandex Translate e molto altro. Questa offerta variegata fa sì che Yandex Search riceva ogni giorno decine di milioni di visite. Oggi, infatti, quasi il 60% degli utenti russi utilizza Yandex per le ricerche online.

Yandex è forte anche al di fuori dalla Russia in molti altri paesi russofoni: in particolar modo in Bielorussia e Kazakistan. Perciò l’influenza dei contenti della piattaforma si estende ben oltre ai confini nazionali.

Yandex è uno strumento fondamentale sul quale le aziende interessate al mercato russo devono necessariamente investire per farsi trovare nelle prime posizioni della SERP o nei banner pubblicitari.

Ma ciò che lo differenzia nettamente da Google, oltre alla lingua, è l’algoritmo relativo all’ottimizzazione dei siti web. Per avere un buon posizionamento del sito aziendale sul sito web, quindi, è necessario implementare attività differenti.

google.ru

Se è vero che quasi il 60% delle ricerche degli utenti russi sono condotte su Yandex, un importante 40% è da trovare in Google.ru, che costituisce un forte competitor del leader del settore Yandex.

La presenza importante dell’internazionale Google è dovuta alla diffusione degli smartphone Android, che hanno come servizio nativo il motore di ricerca Google.

Ma nonostante ciò, in Russia essere ben indicizzati su Google non basta. Infatti, Yandex è leader quando si parla di ricerche da personal computer e notebook e un’azienda che vuole vendere sul mercato russo non può prescindere da questo mezzo. Si rischierebbe di perdere la metà delle possibilità di successo.

news

Mini-App di VKontakte: mini strumenti per grandi opportunità

Mini-App di VKontakte: mini strumenti per grandi opportunità

  Le Mini-App di VKontakte sono uno strumento introdotto ormai da quasi due anni nel social russo. Ma cosa sono? Un'innovazione che guarda ad Oriente, verso il social cinese WeChat…

Nuovi bandi e-commerce 2020: opportunità per i brand italiani in Russia

Nuovi bandi e-commerce 2020: opportunità per i brand italiani in Russia

  Nel contesto emergenziale dovuto alla pandemia da Coronavirus, Regione Lombardia e Unioncamere hanno deciso di pubblicare i nuovi bandi e-commerce 2020. Il loro obiettivo è quello di individuare dei canali…

Yandex Survey: monitorare il posizionamento del proprio brand in Russia

Yandex Survey: monitorare il posizionamento del proprio brand in Russia

  Oggigiorno, è sempre più importante che i brand conoscano interessi ed esigenze dei propri clienti. In questo modo, è possibile scoprire cosa si aspettano da un'azienda. Le idee dei consumatori sono…