Progetto Cina – Club Made in Italy, un mare di opportunità per il settore arredo in Cina

I numeri parlano chiaro: in Cina dal 2007 al 2013 gli acquisti di arredo Made in Italy sono cresciuti del 175% e, secondo le previsioni, nei prossimi 6 anni la richiesta di mobili di alta fascia crescerà del 70%.

Trend positivi confermati anche dal successo riscosso dal primo Salone del Mobile.Milano Shanghai, dello scorso 19-21 novembre. Per cogliere tutte le opportunità che il mercato cinese offre alle aziende italiane del settore arredo, FederlegnoArredo ha avviato il “Progetto Cina – Club Made in Italy”. Un percorso formativo rivolto ai suoi iscritti e realizzato in collaborazione con la Scuola di Formazione Permanente della Fondazione Italia Cina.

(SCARICA l’estratto “Il boom del settore digitale” del Rapporto Annuale “La Cina nel 2016” della Fondazione Italia Cina)

Giovedì 15 dicembre si terrà a Milano presso Foro Bonaparte 65 il seminario conclusivo del 2016 e saremo presenti anche noi. Tra i diversi formatori ci sarà anche East Media con  Emanuele Vitali, Marketing Manager, avrà il compito di illustrare gli aspetti legati alla comunicazione in Cina.

Un Paese con il più alto numero di utenti digitali (oltre 700 milioni), ma caratterizzato da specifiche peculiarità sia per il background culturale molto differente che a livello digitale: gli utenti cinesi utilizzano avanzate piattaforme e motori di ricerca locali come Baidu, Weibo e WeChat al posto degli occidentali Google, Facebook e Twitter. E hanno un modo di recepire e valutare le informazioni completamente diverso dal nostro.

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Al mattino dalle ore 10 alle 12 ci saranno due eventi in contemporanea. Da una parte, chi già iscritto al “Progetto Cina – Club Made in Italy” potrà accedere a degli incontri one-to-one con il team di esperti.

Dall’atra, Francesco Boggio Ferraris, Direttore della Scuola di Formazione Permanente della Fondazione Italia Cina, fornirà agli ospiti delle “pillole” di cultura cinese, fondamentali per comprendere una realtà molto differente da quella occidentale, per capire come approciare con successo il business sul mercato cinese.

 

progetto_cina_club_mda_in_italy_relatori

Dalle 12 alle 13.15, la mattina continuerà con i saluti e l’avvio dei lavori da parte di Giovanni De Ponti, Ad Federlegno Arredo Eventi e Direttore Generale FederlegnoArredo. Seguiranno l’intervento di Roberto Cuneo, Responsabile Ufficio Promozione Internazionale FLA Eventi che presenterà le novità per il 2017 e una rassegna stampa sui principali temi legati alla Cina, curata da Marco Del Corona, giornalista de Il Corriere della Sera, moderato da Francesco Boggio Ferraris.

I lavori riprenderanno nel pomeriggio con due appuntamenti. Dalle 14.15 alle 15.15 Emanuele Vitali parlerà di comunicazione digital & social in Cina. Dalle 15.15 alle 16.00 con Giovanni Giacobone, Senior Associate, si intavolerà una discussione sul design italiano in Cina, partendo dalle esperienze maturate da Progetto CMR, società specializzata nella progettazione integrata.

>>Vuoi saperne di più su come entrare e vendere in Cina? 

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. 

Per informazioni scrivici e ti contatteremo in brevissimo tempo. LA CINA E’ VICINA… –>  info@east-media.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>