Weibo: il nuovo anno è iniziato sui social

Quest’anno infatti gli utenti di Weibo hanno potuto condividere le Hongbao , le tradizionali buste rosse contenenti denaro che si scambiano durante il capodanno cinese, direttamente sui social, tramite il circuito Alipay, cio’ ha permesso a milioni di utenti cinesi di inviare e ricevere regali virtuali in tutte le regioni della Cina tramite il loro account Weibo. Una volta ricevuto tale regalo, è stato poi possibile incassare il denaro caricandolo sul proprio account Alipay o trasferendolo direttamente nel proprio conto corrente.

Quest’anno infatti gli utenti di Weibo hanno potuto condividere le Hongbao , le tradizionali buste rosse contenenti denaro che si scambiano durante il capodanno cinese, direttamente sui social, tramite il circuito Alipay, cio’ ha permesso a milioni di utenti cinesi di inviare e ricevere regali virtuali in tutte le regioni della Cina tramite il loro account Weibo. Una volta ricevuto tale regalo, è stato poi possibile incassare il denaro caricandolo sul proprio account Alipay o trasferendolo direttamente nel proprio conto corrente.

E per rendere l’esperienza del capodanno cinese sui social ancora piu’ completa Sina Weibo  ha dato la possibilità ai propri utenti di vedere l’evento televisivo piu’ importante dell’anno direttamente dal proprio account.

Gli utenti Weibo infatti hanno potuto guardare il Gala del Capodanno Cinese trasmesso in streaming dal proprio account e commentarlo in diretta con i propri amici, partecipando all’estrazione di 400 Hongbao contenenti 4.999 yuan l’una (circa 700 euro).

 

L’evento digitale che coinvolge milioni di utenti è stato reso possibile grazie all’accordo strategico tra Sina Weibo e QIYI, la piattaforma di video sharing fondata da Baidu nel 2010,. Tale accordo copre anche la rete mobile, sulla quale iQyi conta oltre 860 milioni di account registrati.

Questa iniziativa ha riscosso un successo strepitoso, dimostrato dalle oltre 5.490.000 hongbao virtuali inviate nelle prime 8 ore di attivazione del servizio, generando 4,39 miliardi di visite e circa 55 milioni di discussioni nei primi 3 giorni di attività.

E’ il caso di dire che Weibo ha organizzato un vero e proprio capodanno con numeri da record anche per i cinesi!

Per altre informazioni sulla tradizione del capodanno cinese vi consigliamo di approfondire QUI

Emanuele Vitali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>