Attività necessarie per promuoversi con WeChat

Attività necessarie per promuoversi con WeChat

Aprire WeChat

Aprire un account su WeChat è un processo articolato e complesso, che richiede la preparazione di vari documenti in cinese, l’interazione tra diversi soggetti e tempistiche non rapide.

Contenuti ad hoc

Per creare contenuti adatti a WeChat bisogna capire come comunicare il proprio brand, coinvolgendo il pubblico cinese e allo stesso tempo considerando le caratteristiche peculiari dello strumento

Attirare follower

Per crescere su Facebook è necessario fare azioni specifiche (ad esempio sponsorizzare i post). Su WeChat è ancora più importante muoversi in maniera determinata: la concorrenza per l’attenzione del pubblico è molto forte e bisogna agire di conseguenza.

Social Media Marketing Cina

Considerata la popolarità di WeChat e il numero di utenti che ne fanno uso (più di 900.000), aprire un proprio canale WeChat è il primo passo per fare marketing in Cina. Ma l’apertura e la gestione di un account richiede competenze (anche di lingua cinese!) e impegno.

Aprire WeChat

Una lunga marcia

Se hai provato a parlare con un potenziale cliente o partner è molto facile che ti abbiano chiesto quale fosse il tuo account WeChat o Weixin, come viene chiamato oltre muraglia.

WeChat è ormai un vero must per fare business con la Cina.

WeChat offre alle aziende la possibilità di aprire account ufficiali (WeChat OA), grazie ai quali si ha la possibilità di interagire con i propri follower fornendo un servizio “one-to-one” attraverso l’invio di messaggi diretti, news e promozioni.

Questo tipo di account permette di creare mini-siti aziendali direttamente sulla piattaforma tramite i quali proporre diversi servizi.

Come anticipato, l’apertura di un WeChat OA è un percorso che può essere complesso.

Leggi di più

Come anticipato, l’apertura di un WeChat OA è un percorso che può essere complesso.

Di seguito i 3 casi che si possono presentare:

  • Esiste una piattaforma internazionale (admin.wechat.com) che sembra funzionare, ma ha l’inconveniente di supportare comunicazioni che raggiungono solo gli utenti non cinesi. Per fare business con la Cina questa piattaforma è perfettamente inutile.
  • Se possiedi una Business Licence Cinese (semplificando: una società con sede in Cina continentale) puoi attivare il tuo account ufficiale scaricando la piattaforma cinese (https://mp.weixin.qq.com). Avrai bisogno di supporto (contattaci) ma la strada è in discesa.
  • Se invece non possiedi una Business Licence Cinese allora bisogna procedere richiedendo a Tencent (il proprietario di WeChat) l’apertura di un account per società straniera. Per farlo bisogna fare delle considerazioni specifiche (contattaci). Il processo è piuttosto lungo (si parla di 3-4 mesi) e si è soggetti ai criteri di approvazione di Tencent che tipicamente cambiano nel tempo.

Come per Weibo, anche su WeChat è importante ottenere la verifica dell’account: solo così ci si può far largo in un ambiente che purtroppo ancora oggi presenta numerosi “fake account”.

Una volta stabilito che i social sono utili per te (nota: la risposta è spesso si, ma non sempre), deciso quali piattaforme usare, definiti i dettagli su come aprirle (nota: se non lo hai già bisogna per esempio definire il tuo nome in cinese e se si sbaglia su WeChat non si cambia più) ed aperti i profili bisogna iniziare ad alimentarli.

ContattaciTorna su

Contenuti per Wechat

Approccio cross-culturale ad hoc

La produzione di contenuto di qualità e attraente agli occhi del tuo pubblico è (ovviamente) un’attività cruciale. I principi chiave a cui dobbiamo attenerci sono:

  • La traduzione diretta da italiano o inglese a cinese solitamente non funziona. Per la Cina bisogna usare toni e stili specifici (che devono tenere in considerazione anche l’area geografica e l’età degli utenti). Uno dei punti di forza del team cross culturale di East Media (italiani che parlano cinese e cinesi che parlano italiano) è nella capacità di ascoltarti e trasferire il tuo messaggio in maniera compatibile a quello che si aspettano in Cina.
Leggi di più

  • Il contenuto non deve essere troppo “markettaro”. Ovvero bisogna cercare di bilanciare la parte “vendita” del messaggio con contenuti di interesse. Questo è particolarmente importante per WeChat perchè i messaggi “aziendali” appaiono insieme a quelli personali e quindi si rischia di perdere follower.
  • Bisogna pubblicare con regolarità, o meglio regolarmente e spesso per creare un senso di attesa dell’utente.
  • I contenuti devono essere unici: l’attività che da migliori risultati è quella di creare contenuti personalizzati e unici. Questo richiede un notevole sforzo/investimento.
  • I titoli devono essere coinvolgenti: è il primo passo per distinguersi dalla massa di contenuti.

Bisogna inoltre rendere il profilo attraente da un punto di vista cinese, personalizzando testi ed immagini: con Wechat si puó creare un mini-sito.

ContattaciTorna su

Attirare follower su Wechat

Le azioni specifiche per crescere

La produzione e pubblicazione di contenuti di qualità è il punto di partenza per la creazione di una presenza social sana e sostenibile. In aggiunta le piattaforme offrono varie possibilità per coccolare i follower e attirarne di nuovi. Tra queste:

  • Sponsorizzazioni: esistono varie formule che si adattano a diversi tipi di necessità. La funzione è sempre di aumentare il reach dei post;
  • Promozioni, e-coupons, VIP cards: i cinesi sono molto attratti dalle “offerte speciali” e da tutte le possibili piccole attenzioni che vengono prestate dai brand che seguono.
Leggi di più

  • QR code: elemento importante in WeChat è la possibilità di associare un QR code all’account social. In Cina è molto frequente vedere le persone scansionare QR code presenti in negozi, per strada, in metropolitana etc. Quindi posizionare il QR in luoghi fisici “strategici” puó portare ottimi risultati.
  • I Key Opinion Leader (KOL) costituiscono uno strumento perfetto per far conoscere nuovi brand nel mercato cinese. Una delle barriere al successo in questo mercato è la fiducia, e il ruolo principale dei KOL che, per definizione, hanno la fiducia della loro audience, è far percepire il brand che sponsorizzano come affidabile.

ContattaciTorna su

Credono già in noi

Le aziende con cui lavoriamo, con cui creiamo strategie, con cui conquistiamo nuovi mercati
Se ti senti perso

Se non capisci

Se ti dicono “non si può fare”

Contattaci subito per una consulenza gratuita

Articoli correlati

]