Attività chiave

Attività chiave

Cos’è Yandex

Yandex, come Google, è più di un motore di ricerca: è una multinazionale del settore tecnologico, che offre una nutrita varietà di prodotti e servizi B2B e B2C, tra i quali Yandex Browser, Mail, Taxi, Translate, e così via.

Ottimizzare il tuo sito per gli utenti russi

Gli algoritmi utilizzati da Yandex sono diversi da quelli di Google. Ciò significa che per ottimizzare il tuo sito su Yandex devi fare attenzione a fattori diversi (localizzazione, comportamento dell’utente, lingua, etc).

I principi base

Per avere successo in ambito di Yandex SEO in russo è necessario un approccio specifico e a volte diverso rispetto al nostro. La creazione di contenuti di qualità è tra i fattori più importanti.

Yandex SEO

Chi vuole fare SEO per la Russia deve sapere che Yandex è il principale motore di ricerca in questa nazione. Oltre 6 utenti russi su 10 si affidano a Yandex.
Attualmente è anche al primo posto nella classifica dei domini utilizzati nel Paese.
Ma non bisogna dimenticare che Yandex viene utilizzato molto anche in paesi confinanti quali la Bielorussia, il Kazakistan e pure la Turchia.

Cos’è Yandex

Più di un motore di ricerca: una multinazionale del settore tecnologico, che offre una nutrita varietà di prodotti e servizi B2B e B2C, tra i quali:

  • Yandex Browser
  • Yandex Disk
  • Yandex Mail
  • Yandex Maps
  • Yandex Market
  • Yandex Taxi
  • Yandex Translate

Questa varietà di servizi fa sì che Yandex Search riceva ogni giorno decine di milioni di visite. Oggi, oltre il 60% degli utenti internet russi utilizza Yandex per le ricerche online.

ContattaciTorna su

Ottimizzare il tuo sito per gli utenti russi

Se pensi che ottimizzare il tuo sito su Yandex sia come farlo su Google ti sbagli. Sicuramente esistono similarità tra i due player del settore, ma anche differenze che è importante valutare: gli algoritmi utilizzati sono diversi.

Quali sono le principali differenze tra Yandex e Google?

  • Regionalità. Rispetto a Google, Yandex è ben più geolocalizzato. Gli utenti provenienti da regioni diverse vedono risultati diversi per la stessa ricerca. Se per esempio su Google è necessario digitare “ristorante giapponese Milano” per avere una lista di possibili scelte, su Yandex la propria posizione viene rilevata dall’indirizzo IP e, scrivendo semplicemente “ristorante giapponese” si otterrà il risultato desiderato. Ciò rende Yandex di gran lunga superiore a Google nelle ricerche a livello local ma, d’altro canto, rende più difficile raggiungere un target che risiede in località diverse.
  • Link value/link building. Il valore che ti aspetti possa avere un link per l’ottimizzazione del suo sito su Yandex potrebbe essere differente da quello che otterresti con Google. Mentre il primo si concentra sull’autorità del dominio di chi ti ha linkato, Yandex sul traffico che questo sito porta al tuo.
  • Comportamento dell’utente. Yandex considera di grande importanza il comportamento dell’utente, molto più di Google. Se c’è uno scarso coinvolgimento la propria campagna SEOpotrebbe risentirne parecchio. Yandex prende in considerazione le azioni degli utenti anche dopo aver abbandonato il tuo sito. Se gli utenti continuano a navigare su pagine simili alla propria, Yandex interpreta questo segnale e attribuisce al tuo sito uno scarso valore, penalizzandone l’indicizzazione.
  • Autorevolezza e contenuti. Un sito più vecchio è più autorevole, soprattutto se con contenuti ritenuti di qualità (e in lingua russa).
  • Tempi. Far sì che le proprie tecniche SEO funzionino su Google richiedono tempo. Per vedere i risultati su Yandex ci vuole ancora più pazienza.
ContattaciTorna su

I principi base

Per avere successo in ambito di Yandex SEO in russo è necessario un approccio specifico e a volte diverso rispetto al nostro.

Il lavoro va svolto tenendo conto delle caratteristiche uniche di Yandex, delle complessità della lingua russa e delle differenze culturali.

Per esempio bisogna fare attenzione all’interfaccia utente, perché la navigazione di un utente russo è diversa dalla nostra, quindi è importante adattare il sito per le esigenze locali.

In generale le regole fondamentali per fare SEO su Google si applicano anche a Yandex. Pescando direttamente dal sito in inglese Yandex.com infatti troviamo questi principi base per ottenere un sito di qualità:

  • Crea contenuti di qualità. Quando visitano un sito, gli utenti non cercano pubblicità.
  • Pensa a chi ti legge, non alla SEO.
  • Aggiungi link solo quando pensi siano di qualità. Non inserire collegamenti solo perché qualcuno ti ha chiesto di farlo.
  • Pensa al design con attenzione: deve aiutare i tuoi utenti a trovare ciò che cercano.
  • Sii onesto. Attrarre traffico generato da parole chiave con cui non c’entri nulla non è la strada giusta. Pensa al valore che un utente può trovare visitando il tuo sito.

Il punto di partenza più logico per l’attività di SEO per la Russia è verificare se questi principi base (utili anche per Google) sono rispettati per poi muoversi poi sugli aspetti tecnici con un occhio di riguardo prima a Yandex (che è generalmente più lento nel recepire gli effetti delle migliorie) e poi a Google.

ContattaciTorna su

Credono già in noi

Le aziende con cui lavoriamo, con cui creiamo strategie, con cui conquistiamo nuovi mercati
Se ti senti perso

Se non capisci

Se ti dicono “non si può fare”

Contattaci subito per una consulenza gratuita

Articoli correlati