Posizionarsi sin dall’inizio nel modo corretto su Alibaba.com è fondamentale per poter fare affari con successo su questa piattaforma. Solo iniziando con il piede giusto, infatti, è possibile ottenere una buona performance e, così facendo, emergere progressivamente sulla concorrenza. Ma quali sono i primissimi step dai quali partire per posizionarsi correttamente su Alibaba.com? La business verification e l’onboarding. Ecco perché questo articolo vi spiegheremo come affrontare nel modo giusto queste prime fasi del vostro percorso online.

>>LEGGI ANCHE: VENDERE SU ALIBABA: L’E-COMMERCE B2B PORTA IL MADE IN ITALY NEL MONDO

Alibaba.com: cos’è e come funziona

Prima di tutto è doveroso ricordare le caratteristiche salienti della piattaforma della quale stiamo trattando. Alibaba.com è il marktplace B2B più grande al mondo. Parte dell’ecosistema di Alibaba Group fondato dal tycoon cinese Jack Ma, è attiva dal 1999. Con oltre 26 milioni di buyer attivi ogni mese, permette di raggiungere potenziali clienti in tutto il  mondo. L’offerta su Alibaba.com è vastissima: è possibile acquistare prodotti relativi a più di 40 settori. Agroalimentare, cosmetica e abbigliamento sono tra i più richiesti. Ma è anche settori come quello dell’elettronica di consumo, della meccanica e dell’arredamento hanno performance molto interessanti.

onboarding

Home page di Alibaba.com. Fonte: Alibaba.com.

Le opportunità di business offerte da questa piattaforma sono evidenti. Altrettanto evidente, però, è la concorrenza che si deve fronteggiare a causa delle dimensioni del marketplace. Per questo motivo è indispensabile approdare su Alibaba.com in maniera consapevole ed efficace. Ciò è possibile se si costruiscono solide fondamenta per la presenza online della propria azienda, partendo dalla business verification e dal processo di onboarding.

>>LEGGI ANCHE: 4 BUONI MOTIVI PER INSERIRSI SU ALIBABA.COM NEL 2021

Business Verification

La business verification è un passaggio fondamentale per certificare l’esistenza dell’azienda e l’identità del rappresentante aziendale. Solo dopo il superamento della Business Verification si potrà attivare l’account da Gold Supplier dell’azienda.

Ma perchè è fondamentale diventare Gold Supplier su Alibaba.com? Questa tipologia di membership, che comporta il pagamento di una fee annuale, permette di avere una maggiore visibilità sulla piattaforma. Inoltre è sinonimo di garanzia per i buyer di avere di fronte un seller affidabile. Un’azienda che intende sfruttare al massimo le potenzialità della piattaforma non può dunque fare a meno di diventare Gold Supplier, e di conseguenza di effettuare anche la Business Verification necessaria ad acquisire questo titolo.

Dopo aver confermato l’identità dell’azienda, dunque, viene avviata la membership annuale da Gold Supplier. A questo punto bisogna avviare il processo di onboarding vero e proprio. Vediamo cosa comprende.

>>LEGGI ANCHE: I 5 VANTAGGI DELLE FIERE DIGITALI B2B NEL 2021: PERCHÉ PASSARE ALL’ONLINE

Onboarding

La fase di onboarding è fondamentale per presentare al meglio la propria offerta su Alibaba.com. Questa attività viene svolta durante il primo mese di membership e include:
1. caricamento delle pagine prodotto
2. compilazione del profilo aziendale
3. creazione del minisito

1. Caricamento delle pagine prodotto

Innanzitutto, nei primi 15 giorni è consigliabile caricare almeno 15 pagine (o schede) prodotto. In questo modo si verrà favoriti dall’algoritmo di Alibaba.com in quanto user attivo e altamente performante. Ma che cos’è una pagina o scheda prodotto?Di fatto è la prima schermata che il buyer visualizza dopo aver cliccato su un risultato di ricerca su Alibaba.com. Proprio per questo motivo, è necessario che dia da subito un’impressione positiva all’utente e che contenga tutte le informazioni a lui necessarie per decidere se procedere all’acquisto. Una pagina prodotto completa ed esaustiva è dunque la chiave per generare l’interesse dei buyer.

Proprio come per un articolo all’interno di un catalogo, una pagina prodotto presenta informazioni di vario tipo. Ad esempio caratteristiche del prodotto, prezzo, packaging e modalità di spedizione. Va corredata, poi, da foto e video ad alta risoluzione che mostrino sia il prodotto che le modalità di utilizzo. Nell’elaborazione delle pagine prodotto, poi, è fondamentale che i titoli dei prodotti contengano delle keyword funzionali ad attirare i buyer.

onboarding pagine prodotto - East Media

Esempio di una pagina prodotto su Alibaba.com. Fonte: Alibaba.com.

2. Compilazione del profilo aziendale

Il secondo passaggio da compiere nella fase di onboarding è la creazione del profilo aziendale. Solitamente il buyer arriva al profilo dell’azienda su Alibaba.com proprio a partire dalla pagina prodotto. Se è seriamente interessato all’acquisto, infatti, potrebbe voler raccogliere maggiori informazioni sul seller. Ecco perché, se compilato in modo dettagliato, il profilo aziendale può contribuire a rafforzare la fiducia del buyer. E soprattutto convincerlo ad avviare una trattativa.

Il profilo aziendale è come un biglietto da visita per i brand sul Alibaba.com. Offre, infatti, un overview dell’azienda. E’ possibile inserire informazioni su tipo di attività, prodotti principali, fatturato, numero di dipendenti e mercati principali. Ma non solo. Si possono aggiungere anche i certificati di qualità e foto delle fiere di settore alle quali si parteciperà. Tutti elementi che contribuiscono a mostrare la propria azienda come una realtà già solida e ben strutturata, aumentando la fiducia dei buyer.

Esempio di profilo aziendale su Alibaba.com. Fonte: Alibaba.com.

3. Creazione del minisito

Una volta ultimate le pagine prodotto e il profilo aziendale, l’ultimo step da completare entro il primo mese di membership è quello della realizzazione del minisito. Con questo termine si indica la vetrina delle aziende su Alibaba.com. Attraverso foto, video e informazioni sull’attività, il minisito permette ai seller di veicolare ai buyer la brand identity dell’azienda e la qualità dei suoi prodotti.

Per questo motivo il minisito è l’aspetto che deve essere maggiormente curato nei dettagli dal punto di vista grafico e contenutistico. Una grafica accattivante e professionale e delle informazioni complete e aggiornate sono fondamentali per catturare l’attenzione dei buyer. Attraverso il minisito l’azienda si racconta.

minisito onboarding - East Media

Esempio di minisito su Alibaba.com. Fonte: Alibaba.com.

>>LEGGI ANCHE: EAST MEDIA B2B: IL PARTNER IDEALE PER POSIZIONARSI SU ALIBABA.COM

Perchè è importante svolgere con cura l’onboarding

Le possibilità di esportare i propri prodotti grazie ad Alibaba.com sono innumerevoli. A tal fine, però, è essenziale approdare sulla piattaforma nel modo giusto ed eseguendo i vari passaggi correttamente. Verificare il proprio business ed caricare correttamente il proprio catalogo di prodotti, insieme a una buona presentazione della propria azienda, è fondamentale per veder prosperare il proprio business su Alibaba.com. Infatti mostrarsi sin dall’inizio come un seller affidabile è la chiave per poter crescere sulla piattaforma e migliorare i risultati con il tempo.

Partire bene per porre le basi per il futuro: è questo il segreto di un inserimento su Alibaba.com. In questo contesto rivolgersi a degli esperti che possano affiancare sin dall’inizio l’azienda può rivelarsi cruciale per rendere questa piattaforma un vero alleato nell’internazionalizzazione.


SCOPRI L’OPPORTUNITÀ DI ALIBABA.COM

Alibaba.com è una piattaforma che offre moltissime opportunità di espansione per il business B2B. Tuttavia può richiedere un impiego di tempo e risorse che non tutte le aziende hanno a disposizione. East Media può aiutarti a inserirti su questa piattaforma e a ricavarne il massimo dei risultati. Vuoi saperne di più? Scarica la proposta di East Media!

Cliccando sull’immagine verrai reindirizzato a un form per il download della proposta in formato PDF.

Visita il nostro sito e il nostro blog per rimanere sempre aggiornato.

Per scoprire quale sia la STRATEGIA di DIGITAL MARKETING più adatta al tuo business contattaci: info@east-media.net

About Elsa Fonte

Amante di tutto quello che riguarda la Cina, dove ha vissuto per un anno. Quando non volge lo sguardo ad Oriente si interessa di musica e di basket, la sua passione più grande.