Ci troviamo in un periodo storico nel quale la digitalizzazione si è fatta sempre più fondamentale per mantenere in vita ed espandere il business non solo B2C, ma anche B2B. Ecco perché ogni azienda italiana attiva nel B2B dovrebbe prendere in considerazione l’ipotesi di iniziare a vendere su Alibaba .com. Questa piattaforma è la soluzione digitale più immediata per supplire alla mancanza di fiere fisiche. Infatti offre la possibilità di incontrare buyer di tutto il mondo ed entrare rapidamente in trattativa con loro. Se non ne hai mai sentito parlare, continua a leggere! Ti spiegheremo più nel dettaglio di cosa si tratta. Non solo: capirai perché vendere su Alibaba .com è la scelta giusta per il tuo business B2B.

Alibaba.com: cos’è e a cosa serve

Alibaba.com è una piattaforma globale per il business B2B fondata da Jack Ma, imprenditore cinese che ha dato vita al colosso Alibaba Group. Lanciata nel 1999, Alibaba.com ha visto una crescita vertiginosa, la quale nel giro di pochi anni l’ha portata a raggiungere buyer e fornitori di oltre 190 Paesi. Anche per questo è disponibile in ben 16 lingue diverse. Proprio in virtù della sua portata globale la piattaforma può essere considerata leader assoluto per il business B2B online. La conferma di ciò arriva anche dal fatto che su di essa siano attivi ben 26 milioni di buyer, ognuno dei quali rappresenta un’opportunità di vendita unica per le aziende italiane. Infatti in media ogni giorno questi buyer effettuano 340.000 richieste di prodotti ai diversi fornitori presenti sulla piattaforma.

>> LEGGI ANCHE: EXPORT B2B: SCOPRI TUTTE LE OPPORTUNITÀ DI ALIBABA.COM PER IL TUO BUSINESS

Cosa devi fare per iniziare a vendere su Alibaba

Stabilito che vendere su Alibaba .com possa essere un’ottima opportunità per il tuo business B2B, ti starai chiedendo come fare per iniziare a sfruttare la piattaforma. Te lo spieghiamo qui sotto, passaggio per passaggio!

1. Creare minisito e profilo aziendale

Prima di tutto è fondamentale che la tua azienda sia registrata su Alibaba.com e che sia dotata di un minisito e profilo aziendale che le permettano di presentarsi adeguatamente ai buyer. Per fare in modo di averli è consigliabile aprire un profilo Gold Supplier pagando una membership fee annuale. Esso permette, infatti, di sfruttare appieno le potenzialità della piattaforma

Al momento dell’iscrizione, prima di cominciare a vendere su Alibaba, sarà necessario fornire alla piattaforma alcune informazioni di base. Che tipo di azienda è la tua? Dove si trova la tua sede? Su quali prodotti si concentra la tua produzione o distribuzione? Quali sono le dimensioni della tua azienda? Quali aree del mondo hai scelto come target per le tue vendite? Tutti questi dati saranno utili per completare il tuo profilo aziendale e renderti trasparente e affidabile agli occhi dei potenziali compratori.

Insieme al profilo aziendale avrai poi la possibilità di compilare e personalizzare il tuo minisito. Questa è la sezione di Alibaba.com interamente dedicata allo showcase dei tuoi prodotti, del tuo sito di produzione, delle tue certificazioni e di molto altro. Insomma, è il luogo dove puoi mettere in mostra tutto ciò che rende la tua azienda unica e speciale. Sfruttalo al meglio curando grafica e contenuti per ottenere successo sulla piattaforma!

vendere su Alibaba

Homepage di un minisito su Alibaba.com. Fonte: Alibaba.com.

2. Caricare e ottimizzare i prodotti

Una volta completato il primo step, dovrai iniziare a selezionare e fare l’upload dei prodotti che intendi vendere su Alibaba .com. In linea di massima è meglio inserire almeno 30 prodotti. Tuttavia per ognuno degli oltre 40 settori presenti su Alibaba.com le regole sono leggermente diverse. Dunque il numero potrebbe essere inferiore o maggiore in base alla specifica categoria trattata. Per questo motivo non preoccuparti se non hai 30 prodotti a disposizione. Sarà sempre possibile fare considerazioni ad hoc in base all’ambito nel quale operi. 

Al momento del caricamento assicurati che i prodotti siano descritti in maniera dettagliata, che siano inseriti nelle categorie più pertinenti e che la qualità delle immagini sia adeguata. Inoltre è fondamentale scegliere un product name che contenga le giuste keyword per raggiungere una posizione alta nella lista dei risultati creata dall’algoritmo che regola la piattaforma. Ciò è fondamentale per ottenere visibilità e, di conseguenza, un numero consistente di visite alle tue schede prodotto.

  vendere su Alibaba

Esempio di una scheda prodotto su Alibaba.com. Fonte: Alibaba.com.

3. Trovare buyer interessati

Per arrivare alla fase della vera e propria trattativa bisogna sfruttare tutti i canali messi a disposizione da Alibaba.com per entrare a contatto con i buyer. Se da una parte è fondamentale rispondere prontamente ai messaggi che vengono inviati dai buyer i quali hanno trovato il nostro prodotto autonomamente sulla piattaforma, dall’altra è egualmente importante essere proattivi nella ricerca di opportunità. Per questo ti consigliamo di sfruttare anche la sezione di Alibaba.com dedicata alle “richieste di preventivo”. Qui sono i fornitori – e non i buyer – a proporre direttamente i propri prodotti ai potenziali acquirenti.  

Una volta stabilito il primo contatto con un buyer interessato, non dimenticare di curare il rapporto. Puoi accedere alla vostra conversazione dalla sezione dedicata alla messaggistica di Alibaba.com o scaricando l’App AliSupplier per ricevere notifiche direttamente sullo smartphone.  

4. Elevare lo status dell’azienda sulla piattaforma

Come già accennato, uno dei modi per presentarsi come venditori seri e affidabili è quello di diventare Gold Supplier. Sebbene questa opzione sia a pagamento, significa che l’account dell’azienda è verificato e certificato da Alibaba.com. Inoltre garantisce maggiore visibilità ai prodotti, che di conseguenza saranno meglio indicizzati e più facilmente rintracciabili da parte dei buyer.

Oltre a ciò si può anche lavorare sul “punteggio” (Supplier Index) assegnato dalla piattaforma a ogni azienda. Va da 1 a 5 e si calcola sulla base di elementi come la presentazione dei prodotti, la velocità di risposta ai messaggi dei buyer e la generazione di traffico sulle schede prodotto. Maggiore è il punteggio raggiunto da un’azienda, maggiore è la visibilità e la buona fama che essa e i suoi prodotti ottengono sulla piattaforma. Dunque è molto importante lavorare per fare sì che questo punteggio cresca costantemente durante il tempo di permanenza su Alibaba.com. 

vendere su Alibaba

Il supplier index viene indicato accanto al nome di ogni azienda e sul minisito corrispondente tramite l’icona di un diamante arancione. In questo esempio l’azienda in questione ha raggiunto un supplier index di 2/5. Fonte: Alibaba.com.

5. Migliorare la perfomance

Naturalmente è sempre possibile fare di più per sponsorizzarsi al meglio su Alibaba.com. Per questo, a conclusione di questo piccolo vademecum, ti segnaliamo anche la possibilità di fare delle attività di marketing e di keyword advertising orientate proprio al miglioramento della performance delle aziende sulla piattaforma. Sebbene non sia il primo step da compiere per vendere su Alibaba.com, è sicuramente un passo da prendere in considerazione dopo il periodo iniziale di inserimento sulla piattaforma per puntare a massimizzare i propri risultati.

Se questo o gli step precedenti ti sembrano difficili da intraprendere da solo, non ti preoccupare. Grazie alla sua expertise nella gestione di piattaforme digitali per le vendite online e alla partnership avviata con Alibaba Group, East Media può accompagnarti in ognuno dei passi visti qui sopra. Non esitare a rivolgerti ai nostri professionisti per saperne di più e iniziare subito la tua avventura su Alibaba.com!


SCOPRI L’OPPORTUNITÀ DI ALIBABA.COM

Alibaba.com è una piattaforma che offre moltissime opportunità di espansione per il business B2B. Tuttavia può richiedere un impiego di tempo e risorse che non tutte le aziende hanno a disposizione. East Media può aiutarti a inserirti su questa piattaforma e a ricavarne il massimo dei risultati. Vuoi saperne di più? Scarica la proposta di East Media!

Cliccando sull’immagine verrai reindirizzato a un form per il download della proposta in formato PDF.

 

Visita il nostro sito e il nostro blog per rimanere sempre aggiornato.

Per scoprire quale sia la STRATEGIA di DIGITAL MARKETING più adatta al tuo business contattaci: info@east-media.net

About Irene Cassanmagnago

Appassionata di lingue, letteratura e relazioni internazionali, si occupa di marketing e comunicazione con un focus sul panorama digitale cinese.