Ecommerce in Cina: settore food e cosmetica. L’appuntamento è a Milano l’8 febbraio

Cos’è Weibo e come funziona
Cos’è Weibo e come funziona?
30 gennaio 2017
Le opportunità ecommerce, workshop Milano. Scarica qui la presentazione East Media.
10 febbraio 2017
Show all

Ecommerce in Cina: settore food e cosmetica. L’appuntamento è a Milano l’8 febbraio

Save the date: vi aspettiamo numerosi mercoledì 8 febbraio per la tavola rotonda “Ecommerce in Cina: settore food e cosmetica”.

L’appuntamento è dalle 17.30 – un orario davvero comodo – presso la sede di Copernico Milano Centrale, in via Copernico 38 Milano.

Evento organizzato da Strategia & Sviluppo, società di consulenza aziendale, in collaborazione con la Camera di Commercio Italo-Cinese, di sicuro interesse per quanti vogliono sviluppare business con la Cina e approfondire le tematiche legate all’ecommerce.

Focus dell’incontro saranno i settori food e cosmetica, ma gli esperti presenti in sala forniranno delle chiavi di lettura adatte a tutti i settori merceologici.

In particolare, Emanuele Vitali, marketing manager di East Media, avrà il compito di illustrare gli aspetti legati alla comunicazione in Cina e quali sono le migliori strategie marketing per approcciare un mercato complesso e diversificato come quello cinese ma anche ricco di opportunità online.

Ecommerce: food e cosmetica in crescita

L’indagine China Consumer Report 2016 di McKinsey&Company conferma che i consumatori cinesi sono oggi ancora più propensi a investire in prodotti di alimentazione di qualità e servizi di benessere per la cura del corpo.

E proprio i settori di food e cosmetica sono quelli che stanno registrando i tassi di maggiore crescita sulle piattaforme ecommerce cinesi.

Con oltre 400 milioni di utenti che nel 2015 hanno finalizzato un acquisto online, la Cina è il primo mercato mondiale dell’e-commerce. Un primato destinato a consolidarsi nei prossimi anni, con una crescita a doppia cifra entro il 2020 e punte del 50% proprio per il settore della cosmetica, stando alle previsioni del Centro Studi della Fondazione Italia Cina.

Come ricorda però Emanuele Vitali,Essere presenti solo su una piattaforma e-commerce non è sufficiente per ottenere davvero risultati soddisfacenti: servono a monte diversi punti di contatto con gli utenti. I consumatori cinesi sono diffidenti, prima di procedere a un acquisto si informano, fanno verifiche e confronti. Per un’azienda è quindi assolutamente fondamentale farsi conoscere, far parlare (bene) di sé, farsi trovare dove i possibili clienti andranno a cercare le informazioni, ovvero in primis: sito web in cinese, social network locali ed influencer locali e di settore.”

ecommerce_tmall_cosmetica

Una sezione dedicata alla cosmetica su Tmall, tra i principali siti ecommerce cinesi

Programma dell’evento

Per quanti fossero interessati a partecipare alla tavola rotonda “Ecommerce in Cina: settore food e cosmetica”, ricordiamo che l’evento è gratuito e aperto a tutti, previa registrazione sul sito di Copernico Milano.

17.30 – Welcome coffee

Moderatore: Federico Busatta, Partner Studio legale “Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners”

18.30 – “Apertura e saluto di benvenuto”, Ilaria Donà, Camera di Commercio Italo-Cinese
18.40 – “Il mercato del food e della cosmetica e l’accesso digitale”, Dan Li, Strategia & Sviluppo
19.00 “Le normative che regolamentano l’e-commerce, cross-border vs. domestico”, Luana Panighel, Avvocato esperto del mercato cinese
19.20 – “Il marketing digitale a supporto delle strategie di e-commerce”, Emanuele Vitali, East Media
19.40 – “Una piattaforma per le eccellenze italiane”, Marco Gariboldi, Banca Intesa

 

>>Vuoi saperne di più su come entrare e vendere in Cina? 

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. 

Per informazioni scrivici e ti contatteremo in brevissimo tempo. LA CINA E’ VICINA…

–>  info@east-media.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>