Conoscere il panorama digitale in Cina e in Russia diventa sempre più importante per le aziende che intendono fare business su questi mercati. Strumenti come piattaforme e-commerce e social media diventano dunque il canale primario attraverso il quale vendere i prodotti Made in Italy.

Nelle ultime due settimane, grazie ad una collaborazione con Assocalzaturifici e Sistema Moda Italia, abbiamo avuto la possibilità di tenere due webinar gratuiti sul panorama digitale cinese e russo.

In due diversi incontri, i nostri esperti hanno potuto analizzare come raggiungere e attrarre i consumatori rispettivamente in Cina e in Russia.

L’introduzione ad entrambi i webinar è stata tenuta da Matteo Scarparo, responsabile Area Global Trade di Assocalzaturifici e da Federica Dottori, Head of International Promotion Department di Sistema Moda Italia.

 

Assocalzaturifici e Sistema Moda Italia

Assocalzaturifici è l’Associazione che rappresenta a livello nazionale le imprese a carattere industriale che operano nel settore della produzione delle calzature. Conta circa 600 aziende iscritte ed è portavoce dell’eccellenza del settore calzaturiero italiano. Un settore che, nel suo insieme, fattura oltre 14 miliardi di euro, occupa 77.000 addetti ed esporta l’85% della produzione.

Sistema Moda Italia, invece, è una delle più grandi organizzazioni mondiali di rappresentanza degli industriali del tessile e moda del mondo occidentale. La Federazione si propone di tutelare e promuovere gli interessi del settore e dei suoi associati e rappresenta l’intera filiera, a livello nazionale e internazionale, nei rapporti con le istituzioni, le amministrazioni pubbliche, le organizzazioni economiche, politiche,sindacali e sociali.

 

“L’ABC del marketing in Cina”

Il primo webinar, tenutosi venerdì 5 Giugno, è stato interamente dedicato alla Cina con l’obbiettivo di capire come raggiungere e attrarre i consumatori cinesi.

“Un’occasione unica per conoscere da vicino gli strumenti digitali più innovativi e le abitudini di social selling che sono nate in Cina e si stanno diffondendo il tutto il mondo. Un tema che Assocalzaturifici monitora e promuove presso le aziende associate con grande impegno” ha commentato Salina Ferretti, Vice-Presidente Assocalzaturifici con delega ai mercati americani e asiatici.

Un pensiero che condivide Federica Dottori, Head of International Promotion Department di Sistema Moda Italia. “L’Italia sta attraversando un momento davvero delicato e abbiamo sentito forte l’esigenza di assistere le nostra aziende attraverso un percorso di webinar sul tema della digitalizzazione.

Attraverso i diversi appuntamenti abbiamo voluto offrire dei momenti di riflessione su come il digitale rappresenti un importante strumento per affrontare la situazione critica attuale e come possa aiutare le nostre aziende a rialzarsi e ricominciare a correre nei prossimi mesi. Un approccio digitale alla Cina, in particolar modo, è una via finalmente percorribile anche per le nostre PMI, sia per le caratteristiche del panorama retail cinese, che per il peso che hanno ormai assunto gli acquisti online nella Terra di Mezzo.

 

>> LEGGI ANCHE: COME VENDERE ONLINE IN CINA: 10 PIATTAFORME PER DISTRIBUIRE I TUOI PRODOTTI

“Come farsi conoscere e vendere online in Russia”

Il secondo webinar, tenutosi mercoledì 10 giugno, ha invece avuto come focus il mercato russo e il suo panorama digitale.

In merito a questo secondo appuntamento, ha commentato così Giampietro Melchiorri, Vice-Presidente Assocalzaturifici con delega al mercato russo e area CSI: “Conoscere in maniera puntuale e approfondita le evoluzioni di mercati importanti, come quello russo, che trova nei canali digitali e nei social media una modalità di interazione sempre più diffusa e su cui si svilupperanno sempre di più anche le vendite online”.

Federica Dottori ha aggiunto: “Abbiamo anche voluto porre un riflettore sulle opportunità offerte dalle vendite online nella Federazione Russa, altro mercato che ha sempre dimostrato grande passione per le produzioni Made in Italy e che vogliamo continuare a presidiare anche in futuro. Riteniamo che occorra percorrere nuovi sentieri: il contesto è cambiato e sono certa che le nostre aziende non mancheranno di dimostrare la capacità di adattamento che le ha sempre contraddistinte.”

Dal webinar è emerso come, nonostante il periodo di crisi, l’interesse dei consumatori russi nei confronti del prodotti italiani rimanga elevato. Grazie alla crescita del commercio online, in particolare, le aziende del Made in Italy hanno la possibilità di promuoversi sul mercato russo anche attraverso il digital. I marketplace locali , come Ozon o Wildberries, offrono infatti la possibilità di distribuire i propri beni con notevoli agevolazioni di vario tipo, burocratiche e fiscali.

 

>> SCOPRI DI PIÙ: ESTRATTO SUL DIGITAL MARKETING IN RUSSIA 
 

 

East Media: un ponte per Cina e Russia

Approcciarsi a paesi complessi come la Cina e la Russia richiede un’attenta valutazione e analisi a 360°, accortezze e strategie mirate in grado di garantire risultati concreti e duraturi. East Media si occupa proprio di questo: da sempre supporta le aziende del Made in Italy nel processo di internazionalizzazione sui mercati asiatici, mettendo a disposizione la sua expertise e profonda conoscenza per consentire un approccio localizzato, volto al raggiungimento degli obiettivi concreti.

 east media

 

Clicca sull’immagine per scaricare la Company Presentation di East Media.

 

Visita il nostro sito e iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Per scoprire quale sia la STRATEGIA di DIGITAL MARKETING più adatta al tuo business contattaci: info@east-media.net