Con oltre 74 milioni di utenti attivi ogni giorno, Vkontakte è il social network più usato in Russia. Nato nel 2006 come piattaforma simile a Facebook, con il passare degli anni si è trasformato in uno strumento prezioso per le aziende che intendono fare business nella Federazione. Infatti, ha sviluppato tutta una serie di funzioni e strumenti indispensabili per attuare strategie di marketing mirate ed efficaci.

>>LEGGI ANCHE: SOCIAL NETWORK RUSSIA: LE PIATTAFORME DA PRESIDIARE PER AVERE SUCCESSO

L’ecosistema Vkontakte: un mondo di possibilità

Vkontakte, detto anche VK, è di gran lunga la piattaforma più popolare nel panorama dei social network in Russia. Ogni giorno vengono pubblicati su VK oltre 20 milioni di post, vengono messi 1 miliardo di like e vengono visti circa 700 milioni di video. Nel 2020 VK ha raggiunto il 78% degli utenti mobile nella Federazione, che trascorrono sull’App circa 40 minuti al giorno. Ma Vkontakte, spesso definito il “Facebook russo”, è molto più di un semplice social. È una vera e propria App “all-in-one”dove poter chattare, ascoltare musica, interagire con le communities, scaricare contenuti e creare stories. Ha addirittura sviluppato un proprio metodo di pagamento chiamato VK Pay.

>>LEGGI ANCHE: VKONTAKTE: IL SOCIAL MEDIA PIÙ APPREZZATO DAI RUSSI

VK Mini-App

A differenziare Vkontakte in modo netto dagli altri social popolari in Russia, sono le Mini-App. Si tratta di un’innovazione che si ispira alle piattaforme più usate in Asia. Le applicazioni sono di facile fruizione e possono essere utilizzate senza dover uscire dall’ecosistema Vkontakte. Ciò fa sì che non venga sottratta altra memoria dal dispositivo mobile. Le Mini-App permettono di svolgere le azioni più varie, come prenotare servizi (tra cui food delivery e taxi), partecipare a programmi di fedeltà e accedere a giochi online. Inoltre, in primavera è stata creata una Mini-App interamente dedicata al Covid-19 dove potersi informare sulle ultime news.Vkontakte

>>LEGGI ANCHE: MINI-APP DI VKONTAKTE: MINI STRUMENTI PER GRANDI OPPORTUNITÀ

Le nuove funzionalità di Vkontakte

Vkontakte ha lanciato da poco delle nuove funzioni che rendono la piattaforma ancora più interessante per le aziende che operano sul mercato russo. Vediamo insieme quali sono.

1. Marketplace

Al suo interno esiste già una funzione che permette agli utenti di acquistare prodotti da AliExpress,  ma Vkontakte ha deciso di sviluppare un proprio marketplace. Si chiama “Market” e contiene offerte da 190mila venditori, suddivise in 13 categorie principali. È dotato di una barra di ricerca e varie sezioni in cui poter trovare informazioni su promozioni, selezioni personali e suggerimenti. “Market” si distingue dagli altri e-commerce per la sua componente social. Infatti, gli utenti potranno trovare qui articoli messi in vendita da altre persone e dalle comunità a cui sono iscritti. In termini di posizionamento, sono avvantaggiati gli account verificati e che offrono il pagamento online. È preferibile che ad occuparsi della logistica sia lo stesso venditore ma, in caso contrario, Vkontakte è in grado di fornire i servizi di Boxberry e SDEK.

Vkontakte

La parte social del marketplace permette agli algoritmi di raccomandazione di essere ancora più precisi. Infatti, possono basarsi sulle informazioni fornite dagli stessi utenti nei loro profili. E così, l’analisi si svolge su interessi, geolocalizzazione, dati personali e indicatori demografici. Il marketplace è ancora in fase di sviluppo e presto verranno aggiunti ulteriori servizi, tra cui la possibilità di inserire recensioni.  

2. Targeting contestuale

A partire da agosto 2020, si può fare pubblicità contestuale su Vkontakte e basare il targeting su parole e frasi chiave. Si tratta di un nuovo sistema per la promozione aziendale che tiene conto del comportamento degli utenti su VK. Ovvero: ricerche effettuate, transizioni a siti di un determinato argomento, visualizzazioni di prodotti e servizi specifici. È un metodo che si differenzia dal targeting basato sugli interessi degli utenti. L’innovazione sta nella possibilità di stabilire autonomamente i criteri per trovare nuovi possibili clienti. Basta inserire keyword e parole chiave a corrispondenza inversa e il gioco è fatto! Le parole chiave a corrispondenza inversa (o keyword negative) sono altrettanto fondamentali in un’attività di contextual advertising. Infatti, puoi decidere di non far comparire i tuoi annunci a chi sta effettuando una determinata ricerca. In questo modo è possibile raggiungere solo gli utenti davvero interessati.

Questa funzione è particolarmente utile per i piccoli inserzionisti e per le aziende che hanno una audience di nicchia. È uno strumento chepuò essere utilizzato non solo dai professionisti del settore Marketing, ma anche da chi ha poca familiarità con questo ambito. Una volta inserite le parole/frasi chiave nella sezione apposita, l’algoritmo offrirà un elenco aggiuntivo con sinonimi e soluzioni alternative. Inoltre, verrà indicato il volume di utenti che ha utilizzato quelle stesse parole/frasi nelle proprie ricerche. Vi sono, ad ogni modo, alcune accortezze che è preferibile prendere. In generale, è meglio essere il più precisi possibile e inserire nelle frasi chiave nomi di brand, aziende, servizi e prodotti. Si raccomanda anche di non tralasciare la lingua parlata, spesso usata nelle query, e lo slang settoriale.

3. Adv nelle VK Clips

A giugno, Vkontakte ha introdotto la possibilità di creare short-video, proprio come su TikTok. Le VK Clips sono dinamiche e interattive, sfruttano spesso effetti speciali e realtà aumentata e raccolgono circa 200 milioni di visualizzazioni ogni giorno. Per questo motivo, rappresentano uno strumento prezioso nella ricerca di nuovi clienti.

Vkontakte

Da qualche giorno, è possibile inserire spot pubblicitari nelle VK Clips. Questo rivoluziona il modo di fare advertising su Vkontakte e va a raggiungere un target giovane e attivo sui social. È consigliabile creare degli spot accattivanti e vivaci, così da spingere gli utenti a cliccare sulle pubblicità per informarsi su brand, prodotti e servizi.

Vkontakte: lo strumento giusto per le aziende

Come abbiamo visto, Vkontakte è una piattaforma a 360° che offre un’ampia varietà di servizi. Tra questi, ve ne sono molti a sostegno delle aziende presenti sul mercato russo. In particolare, le ultime funzionalità introdotte da VK danno la possibilità di attuare strategie di digital marketing vincenti. Infatti, permettono di aumentare la brand awareness, fare advertising e vendere prodotti in modo innovativo.

>>LEGGI ANCHE:SOCIAL NETWORK RUSSIA: LE PIATTAFORME DA PRESIDIARE PER AVERE SUCCESSO


Vuoi scoprire come sfruttare al meglio tutti gli strumenti di Yandex? Scarica questo report firmato East Media per conoscere quali sono i tools e le funzioni Yandex a sostegno delle aziende.

Vuoi saperne di più? Scarica il report cliccando sull’immagine sotto!

Visita il nostro sito e iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Per scoprire quale sia la STRATEGIA di DIGITAL MARKETING più adatta al tuo business contattaci: info@east-media.net

About Elisa Della Sala

Laureata in Translation Studies, ora frequenta un master in "Relazioni internazionali d'impresa: Italia-Russia". Ha vissuto per quattro anni a San Pietroburgo, che conosce meglio del suo paesello natio. Ama la letteratura, le neuroscienze, la fotografia e il cinema. Il suo life motto è: "l'avvenire è dei curiosi di professione".