Conoscete l’ecosistema dei social network Russia? Non tutti sanno come orientarsi nel Social Media Marketing in questo Paese. Per riuscirci, infatti, è necessario comprenderne alcune differenze rispetto al nostro. Alcune piattaforme – Instagram e Facebook, ad esempio – dominano il panorama digitale occidentale. Ma nella Federazione, oltre che in Paesi come Kazakistan e Ucraina, molti utenti preferiscono le piattaforme locali

Essere consapevoli di queste differenze è importante per i brand che vogliano investire in Russia e inserire i social network nella propria digital strategy. Questo perchè, oltre a utilizzare piattaforme in parte differenti, anche le modalità di utilizzo delle stesse differisce. Infatti, i canali russi solitamente impongono dei cambiamenti notevoli rispetto alle comuni strategie di marketing applicate in altri Paesi.

D’altronde, con 118 milioni di utenti digitali, la Russia deve essere considerata una macro-regione con sue regole e trend. Il Paese dalla Piazza Rossa non si differenzia soltanto per la cultura, ma anche e soprattutto per i social network.

 

>>LEGGI ANCHE: I SOCIAL MEDIA IN RUSSIA

 

Social Network Russia: le sette piattaforme più apprezzate

Tra i social network Russia più utilizzati non troviamo soltanto quelli locali. Di fatto, negli ultimi anni i canali occidentali stanno ottenendo sempre più successo. È questo il caso, ad esempio, di Instagram, che ha scalato la classifica e si posiziona subito dietro VKontakte. 

Scopriamo assieme quali sono i social network più presidiati nella Federazione e le diverse funzionalità che presentano.

Social network Russia

L’ecosistema dei social network Russia più popolari nel 2020

 

VKontakte

VKontakte, o VK, è di gran lunga la piattaforma più popolare nel panorama dei social network Russia. Conta oltre 73 milioni di utenti mensili, di cui 67 milioni preferiscono i dispositivi mobile. Definito il clone russo di Facebook, raccoglie al suo interno svariate funzionalità. Queste lo rendono una piattaforma unica nel suo genere. Oltre ad essere un vero e proprio social network, al suo interno è possibile svolgere diverse attività: ascoltare la musica, guardare video e persino pagare con VK Pay. 

Oltre a queste funzioni tradizionali, al suo interno vi è un vero e proprio ecosistema di Mini App. Si tratta di applicazioni dalle caratteristiche più disparate che non rubano spazio al dispositivo. Tramite esse, si può ad esempio acquistare merce sui marketplace o informarsi sulle novità attuali.

VKontakte è il primo canale digitale su cui investire, che punta molto sulle community. Per questo motivo, offre ai brand due opportunità di visibilità: i gruppi e le pagine ufficiali. I primi possono essere utilizzati nel caso non si voglia apparire in veste ufficiale, ma guidare gli utenti verso i propri prodotti. I secondi, invece, hanno caratteristiche simili alla controparte americana della piattaforma. Oltre a ciò, permettono una targettizzazione molto accurata.

 

Social Network Russia VKontakte

Gruppo VKontakte di Dolce&Gabbana

 

>>LEGGI ANCHE: VKONTAKTE: IL SOCIAL MEDIA PIÙ APPREZZATO DAI RUSSI

 

Instagram

Instagram è il social network internazionale più utilizzato in Russia, secondo solo a VK. Dal 2019 il social media ha registrato un aumento degli utenti attivi mensilmente del 4,8% e conta attualmente 56 milioni di utenti nella Federazione.

La crescita globale della piattaforma ha reso Instagram un must have nella strategia digital delle aziende. Ma attenzione, perché utilizzarlo in Russia implica degli accorgimenti. Non si può pensare di raggiungere la audience locale utilizzando, ad esempio, dei post scritti in inglese. Per questo motivo, è essenziale adattare i propri contenuti in lingua russa. Oltre a ciò, è bene pensare di creare una pagina dedicata al mercato della Federazione, adattando le pubblicazioni al target di riferimento. Quando si pensa ad Instagram, inoltre, non si può non rivolgersi agli influencer. In Russia, nello specifico, hanno molta credibilità sui social network.

La piattaforma americana sta registrando una crescita dovuta soprattutto alla vicinanza con l’utente. Inoltre, mette a disposizione diversi tipi di contenuti: post visivi, stories e IGTV sono tra i più popolari ed utilizzati. Si tratta di strumenti che i brand possono utilizzare per raggiungere efficacemente il pubblico di interesse.

 

Social Network Russia Instagram

Pagina Instagram di Giorgio Collection Russia (10.200 follower)

 

 

Yandex Zen

Yandex Zen è un social network relativamente giovane. È nato nel 2015 al fine di raccogliere tutti i blog all’interno di Yandex Search. Solo due anni dopo è stata lanciata la piattaforma ufficiale, dove è possibile creare un proprio blog. È un canale che offre diverse opportunità, soprattutto per i numeri che sta raccogliendo. Sono 50 milioni le persone che lo visitano mensilmente e 25.000 i blogger che pubblicano i propri contenuti.

Si differenzia sostanzialmente dagli altri social media presenti perché basato sull’intelligenza artificiale. Infatti, il feed della piattaforma viene creato automaticamente da Zen adattandosi agli interessi del singolo utente.

I brand possono utilizzare questo canale per pubblicare i propri articoli all’interno di un blog. È bene però ricordare che, attualmente, la possibilità di fare advertising al suo interno è disponibile solo in Russia.

 

Social Network Russia Yandex Zen

Feed personalizzato di Yandex Zen

 

>>LEGGI ANCHE: NUOVA LEGGE RUSSA SULL'”INTERNET SOVRANO”: INSIGHT PER IL DIGITAL MARKETING

 

Odnoklassniki

Sebbene VK e Instagram siano i social più diffusi tra i giovani, gli utenti più avanti con l’età tendono a preferire altre piattaforme. Tra queste figura Odnoklassniki, letteralmente “compagni di scuola” e oggi noto più come OK. Questa piattaforma conta circa 43 milioni di visitatori mensili, la maggioranza dei quali di sesso femminile (61%). Caratteristica che lo rende di interesse ai brand che vogliono raggiungere questo determinato target di potenziali clienti.

Inizialmente utilizzato per rintracciare i propri compagni di scuola, ora presenta diverse funzionalità. OK si configura come piattaforma di blogging, dove pubblicare post più estesi rispetto ad altri canali. Inoltre, sul social network spopolano le community. Queste permettono agli utenti di tenersi costantemente in contatto e di seguire pagine dedicate a celebrità e brand.

Se il coinvolgimento e il racconto sono il fulcro della vostra comunicazione, Odnoklassniki è lo strumento corretto da inserire nella propria strategia.

 

Social Network Russia Odnoklassniki

Pagina su Odnoklassniki di Dolce&Gabbana

 

Facebook

Sebbene Facebook sia il social network più diffuso in occidente, in Russia non è altrettanto popolare. La sua diffusione sta aumentando nelle principali città come Mosca e San Pietroburgo. Quanto a numeri di utenti, però, non ha ancora raggiunto le piattaforme locali. Attualmente conta 36 milioni di utenti ogni mese.

È il mezzo dedicato alla comunicazione professionale poiché LinkedIn è bloccato dal 2016 nella Federazione. La piattaforma viene utilizzata anche dai brand per comunicare con la propria audience e incrementare la brand awareness. Infatti, con le ampie opportunità di targettizzazione, permette di creare annunci mirati all’interesse delle aziende.

 

Social Network Russia Facebook

Pagina Facebook della Mercedes-Benz Fashion Week Russia

 

TikTok

TikTok, l’App di short video che sta spopolando in tutto il mondo, si è inserita nell’ultimo anno nei social Network Russia più utilizzati. Registrando una crescita del 140% in soli sei mesi, ora conta 18 milioni di utenti attivi mensilmente. La maggior parte di essi appartiene alla cosiddetta Generazione Z, che comprende i nati dalla seconda metà degli anni ’90 alla fine degli anni 2000.

Il social network di origine cinese ha dato il via ad una collaborazione con Yandex a partire da novembre 2019. Questa partnership apre la possibilità di raggiungere una audience difficilmente raggiungibile altrimenti tramite una piattaforma di advertising già utilizzata sul territorio locale.

 

Social Network Russia TikTok

Sfida lanciata da Sberbank su TikTok Russia

 

>>LEGGI ANCHE: BOOM DI TIKTOK IN RUSSIA: L’APP DA NON SOTTOVALUTARE NEL 2020

 

Telegram

Pur non essendo un vero e proprio social, ma un’App di messaggistica, Telegram sta ottenendo sempre più successo in Russia. Dopo il suo blocco nella Federazione nel 2018, i visitatori mensili si attestano ora intorno ai 4,4 milioni. La sua diffusione è dovuta soprattutto alla credibilità dei contenuti che vengono condivisi al suo interno.

Considerata la piattaforma one-to-one per eccellenza, permette ai brand di mantenere un contatto diretto con i seguaci. Di fatto, i canali in lingua russa sono 87.000. Ma è bene specificare che la maggior parte degli utenti segue meno di 15 canali. Per questo motivo, il tasso di lettura dei messaggi rimane mediamente alto e assicura alle aziende la ricezione dei propri contenuti.

 

Social Network Russia Telegram

Screenshot del canale Telegram di Aviasales

 

>>LEGGI ANCHE: TELEGRAM: L’APP RUSSA DI MESSAGGISTICA ONE-TO-ONE

 

Non solo social media marketing

L’ecosistema dei social network Russia non basta per essere presenti sul mercato locale. Infatti, ci si deve assicurare che il sito della propria azienda sia ottimizzato per il motore di ricerca locale – Yandex. Nonostante Google sia piuttosto diffuso nella Federazione, Yandex permette di raggiungere gran parte della audience russa.

I social media sono gli strumenti che garantiscono ai brand una maggiore visibilità. Oltre a ciò, però, bisogna garantire agli interessati di fruire le informazioni o di poter finalizzare i propri acquisti sul sito ufficiale del brand. Per questo motivo, le piattaforme social sono il mezzo da utilizzare per raggiungere la audience convertibile.

Quando ci si approccia al mercato russo, è importante saper utilizzare nel modo corretto gli strumenti che si hanno a disposizione. Spesso non è necessario essere presenti su tutte le piattaforme utilizzate dagli utenti, ma su quelle di cui usufruisce la propria audience. Per questo, è consigliato analizzare a priori il pubblico interessato ai servizi che un brand offre per inserirsi nei giusti canali.

 


 

Vuoi scoprire tutte le novità del digital marketing in Russia nel 2020? Scarica questo report firmato East Media e non perdere l’occasione di scoprire come strutturare al meglio la tua digital strategy.

Vuoi saperne di più? Scarica il report cliccando sull’immagine sotto!

 

Digital marketing Russia 2020

 

Visita il nostro sito e iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Per scoprire quale sia la STRATEGIA di DIGITAL MARKETING più adatta al tuo business contattaci: info@east-media.net