La Russia è il Paese con il più alto numero di utenti digitali in Europa. Sono 118 milioni le persone che accedono a Internet giornalmente e di queste 102 su mobile. Il mercato online, quindi, offre numerose opportunità alle aziende del Made in Italy. Per raggiungere la audience locale, tuttavia, non ci si può affidare solamente ai canali e social media a cui siamo abituati in Occidente.

In particolare VKontakte, primo social network della Federazione, è un importantissimo alleato per incrementare le vendite dei prodotti e servizi al mercato target. VK conta sempre più utenti all’interno della piattaforma e permette di raggiungere un vasto pubblico. Vediamo come utilizzarlo in modo efficace all’interno della propria digital strategy!

Uno sguardo generale su VKontakte

Il social conta 74 milioni di utenti attivi ogni mese. L’audience della piattaforma è molto varia e, rispetto alle altre applicazioni, è caratterizzata da user con maggiore potere d’acquisto e un reddito medio-alto. Secondo uno studio di Mediascope, infatti, il 75,4% degli utenti può permettersi prodotti costosi e l’81,4% è benestante. Nel 2020 ha raggiunto l’81% degli utenti mobile della Federazione e si configura come leader di mercato con 35 minuti di utilizzo giornaliero (contro i 27 minuti di Instagram e i 7 minuti di Facebook).

>>LEGGI ANCHE: VKONTAKTE: VENDERE E PROMUOVERSI SUL SOCIAL PIÙ USATO IN RUSSIA

VKontakte: uno strumento efficace

VK, oltre a fungere da social, rappresenta un’ottima opportunità per fare business. Negli ultimi anni ha implementato servizi e funzionalità, tanto da essere considerata una vera e propria App all-in-one. Al suo interno, infatti, si possono svolgere attività che normalmente richiederebbero l’uso di diverse applicazioni o siti.

Gli utenti lo utilizzano principalmente per:

  • Informarsi e guardare le novità (9 miliardi di view ai post ogni giorno)
  • Messaggiare (15 miliardi di messaggi al giorno)
  • Ascoltare la musica (con 4 milioni di utenti che possiedono l’acceso Premium)
  • Guardare video (900 milioni di view al giorno)
  • Guardare e creare video brevi (4 milioni di utenti guardano i video ogni giorno)
  • Acquistare beni e trasferire denaro (più di 16 milioni di utenti utilizzano VK Pay)
  • Svolgere diverse attività attraverso le Mini-App (utilizzate da 39 milioni di utenti mensili)
VKontakte

Una marcia in più: le Mini-App

In particolare le Mini-App sono delle applicazioni interne alla piattaforma, facili da usare e non sottraggono memoria al dispositivo. Possono essere utilizzate per creare giochi o contenuti informativi, ma soprattutto per vendere i propri prodotti. Al momento del pagamento entra in gioco poi VK Pay. Questo servizio consente un rapido e comodo trasferimento di denaro direttamente sull’App. Dà inoltre la possibilità di ricevere cashback, offerte e sconti anche nei negozi fisici.

>>LEGGI ANCHE: MINI-APP DI VKONTAKTE: MINI STRUMENTI PER GRANDI OPPORTUNITÀ

Pagine verificate dei brand e community

Un pregio di VKontakte è quello di puntare molto sulle community. Infatti i brand che vogliono posizionarsi sui social hanno due possibilità: creare dei gruppi o una pagina ufficiale della propria azienda. I gruppi sono indicati per guidare gli utenti verso determinati prodotti e consentono un’interazione più attiva con i followers. Le pagine, invece, possono essere verificate e per questo hanno una funzione importantissima: comunicare l’autorevolezza del brand e della comunicazione stessa.

Marketplace su VK

Un importante aiuto per le aziende è rappresentato dal Marketplace interno a VK. Le aziende possono creare delle vetrine all’interno della propria pagina e caricare foto, descrizioni e prezzi dei prodotti. In questo modo gli utenti possono acquistare direttamente cliccando sulle immagini, ma non solo! “Market”, questo il nome dell’e-commerce interno a VK, è caratterizzato da una forte componente social. Gli utenti potranno trovare articoli caricati da altre persone o dalle community a cui sono iscritti.

Logistica

Per quanto riguarda la logistica ci sono diverse opzioni. Se ne può occupare direttamente il venditore, altrimenti VK è in grado di fornire i servizi di Boxberry e SDEK.

Recentemente il social ha introdotto un servizio di logistica interno che consente di spedire gli ordini effettuati sul marketplace direttamente da negozi in città tramite corriere. In seguito alla crescita attiva dello shopping online, VK ha infatti deciso di velocizzare questo aspetto diventato ormai fondamentale. Il servizio è disponibile per i venditori che hanno una vetrina attiva sul social network. Possono selezionare fino a 50 zone in cui il corriere può spedire e per ogni zona specificare i tempi di consegna e i costi. Il venditore può anche scegliere se affidare la spedizione al servizio taxi di VK o ad altri servizi. Grazie a questa novità si ottimizzano i tempi di consegna e l’ordine può arrivare al cliente in poche ore.

Fonte: ru.fashionnetwork.com

Nuove funzioni di VKontakte

Recentemente il social ha lanciato delle nuove funzioni che rendono la piattaforma ancora più interessante per gli utenti e per le aziende che vogliono operare nel mercato russo.

Piattaforma multi market

A fine 2020 Vkontakte e il gruppo Mail.ru hanno dato vita a Multi-Market, una piattaforma e-commerce unificata per la gestione degli store di VK e OK su AliExpress e Youla. Qui, i Seller possono gestire contemporaneamente merci e ordini da VKontakte, Odnoclassniki, AliExpress e Yula ottenendo l’accesso a un pubblico totale di 170 milioni di utenti al mese. I database sono infatti sincronizzati ed è possibile gestire i negozi senza dover accedere su ciascun sito. Gli utenti invece potranno finalizzare l’acquisto sulla piattaforma a loro più comoda.

Fonte: ru.fashionnetwork.com

Clip in stile TikTok

Su VK ora è possibile creare dei video che vanno da 2 a 60 secondi, come avviene nel popolare social TikTok. Può essere un modo per parlare della propria attività e creare engagement tra gli utenti. Si possono inoltre inserire delle CTA a seguito della descrizione del prodotto proposto.

Podcast

Un altro strumento utile per le aziende sono i podcast. Questo format è in continua evoluzione e si rivela uno strumento efficace per la comunicazione. Il tempo di registrazione su VKontakte è stato aumentato a un’ora: diventa possibile quindi per un brand raccontarsi e promuoversi in modo completo.  

L’ecosistema VKontakte per una strategia digitale efficace

È evidente come la piattaforma VK oggi risulti un potente mezzo di comunicazione non solo per il singolo utente, ma soprattutto per le aziende che intendono affacciarsi al mercato della Piazza Rossa. Grazie alla sua popolarità, il social consente di raggiungere una grossa fetta di audience e di far conoscere i propri prodotti e servizi. Inoltre tra le funzionalità offerte da VKontakte ne troviamo moltissime a sostegno delle aziende, che permettono di attuare strategie di digital marketing vincenti. Insomma, VK si rivela uno strumento pratico e utile per inserirsi nel mercato russo. È però importante affidarsi a esperti del settore che conoscano non soltanto il Paese e la cultura, ma anche le particolarità del social, per raggiungere la audience locale in modo efficace.

>>LEGGI ANCHE: VENDERE ONLINE IN RUSSIA: LE PRINCIPALI PIATTAFORME E-COMMERCE


Guida VKontakte 2021

Vuoi scoprire tutte le funzionalità di VKontakte per le aziende? Scarica questa guida firmata East Media e non perdere l’occasione di scoprire come strutturare al meglio la tua digital strategy.

Vuoi saperne di più? Scarica la guida cliccando sulla foto!

About Nadia Riccardi

Appassionata della Russia, del marketing e della subacquea. Ha lasciato il suo cuore a Mosca, dove spera di tornare. Ama osservare il mondo da più punti di vista, in modo analitico, creativo ... sia sopra che sott'acqua.