little red book

cos'è little red book

Tra tutti i social network cinesi, Little Red Book è quello che ha indubbiamente fatto più parlare di sé nel 2019. Nel 2022 ha raggiunto un tasso di penetrazione del 47,9%. 

Little Red Book, o Xiaohongshu in cinese, è un mix perfetto tra un social media e un marketplace. Questa sua natura ibrida è ciò che lo rende unico rispetto alle altre App presenti sul web in Cina.

Little Red Book è considerato una “Guida al fashion" oltre Muraglia, che raccoglie al suo interno prodotti luxury e premium di brand perlopiù internazionali. Oltre a creare reti di contatti e a pubblicare contenuti, è infatti possibile acquistare direttamente i prodotti mostrati sullo schermo tramite i pratici “link-to-buy".

Questo business model innovativo ha dato alla piattaforma una spinta in più, rendendola una delle App più amate per lo shopping online.

apertura dell'account ufficiale

Avere un account ufficiale dà la possibilità al brand di interagire con gli utenti attraverso commenti e di trasformare le enquiries in occasioni d’acquisto.

Per aprire un official account è necessaria una richiesta ufficiale a Little Red Book. Sono richiesti diversi documenti relativi all'azienda, tra cui legal entity cinese, marchio e firma del proprietario. I requisiti per aprire un profilo verificato sono meno restrittivi rispetto a quelli di altre piattaforme, come WeChat e Weibo, i costi e tempi di attivazione relativamente più brevi.
Una volta approvati i documenti Little Red Book aprirà il negozio e procederà con un corso di formazione per l'azienda. Il training prevede un percorso per imparare a vendere sulla piattaforma e ottimizzare i risultati.

Avere un account ufficiale è garanzia di autenticità. L'official account è un mezzo attraverso il quale interagire con i propri follower, aumentare brand awareness e guidare le vendite.

creazione di contenuti ad hoc

Little Red Book è nata con l’intento di essere una guida allo shoppingIn quanto tale, i post e i commenti vogliono “educare” l’utente su un certo prodotto, più che fare vera e propria pubblicità. Ciò permette di creare un forte engagement tra i brand e gli utenti.

Le tematiche più popolari sono beauty, fashion, travel e food, molto spesso declinate in chiave tutorial, prima/dopo, guide o try-on. Questi contenuti sono ritenuti dall'autente cinese accattivanti e eye-catching. Per riuscire a conquistare l'attenzione dell'utente è quindi importante riuscire a proporre contenuti di questo tipo.

 

little red book nelle strategie di marketing

Little Red Book, a differenza degli altri social network, non offre ai brand la possibilità di sponsorizzare i contenuti sotto forma di “display ads".

Per questo motivo, per promuoversi sull'App, i brand possono collaborare con i KOL, nonché gli influencer cinesi.
In Cina i KOL godono di forte rispettabilità e hanno un grande seguito. Sono considerate figure altamente affidabili, conoscono molto bene la loro audience e di conseguenza sanno che contenuti proporgli. Collaborare con gli influencer su Little Red Book permette di aumentare la credibilità e la desiderabilità delle aziende. Inoltre, hanno un forte potere anche sull'awareness del brand.
Ricordiamo inoltre che il consumatore cinese è molto diffidente e prima di finalizzare un acquisto è solito verificare la qualità del bene o servizio su diverse fonti online. I KOL rispondono proprio a questa esigenza: si pongono come persone fidate, con pareri sinceri e affidabili. 

news

CASADEI SU TMALL LUXURY PAVILLION

CASADEI SU TMALL LUXURY PAVILLION

Il prestigioso marchio di calzature Made in Italy annuncia l’inizio della collaborazione con Triboo Shanghai per l’apertura ufficiale del profilo di Casadei su Tmall Luxury Pavilion.   CASADEI VARCA LA…

Il Double Eleven 2023 in Cina: Le strategie più efficaci dei brand

Il Double Eleven 2023 in Cina: Le strategie più efficaci dei brand

Il Double Eleven, noto come 11.11, è il punto di riferimento nel panorama degli shopping festival in Cina e nel resto del mondo. Nel 2023, le vendite totali sulle principali…

Digital China Week 2023: piattaforme, strategie e non solo

Digital China Week 2023: piattaforme, strategie e non solo

Anche quest'anno East Media è tra i partner della Digital China Week 2023, l'evento essenziale per chiunque desideri esplorare e capitalizzare le opportunità nel mercato cinese. La Cina è infatti…