Ultimamente si parla molto della corsa delle imprese alla digitalizzazione. Il digital, infatti, si sta rivelando fondamentale per arginare i problemi che la pandemia ha creato nel modo tradizionale di fare business. In ambito B2B in particolare la piattaforma maggiormente citata a tal proposito è Alibaba.com. Tuttavia, pur essendo questo un ottimo strumento di internazionalizzazione, spesso si crede che sia un canale specifico per il solo mercato cinese. Perciò spesso le aziende non ne sfruttano appieno le potenzialità.

Ecco perché in questo articolo faremo chiarezza sulle possibilità che la piattaforma offre alle aziende B2B. E questo non solo in Cina, ma anche a livello mondiale. Continua a leggere l’articolo per saperne di più!

>>LEGGI ANCHE: VENDERE SU ALIBABA: L’E-COMMERCE B2B PORTA IL MADE IN ITALY NEL MONDO

Non solo Cina: Alibaba.com è una vetrina sul mondo

Alibaba.com è una piattaforma fondata dall’imprenditore cinese Jack Ma nel 1999, con l’obiettivo di aiutare lo sviluppo del business B2B online. Pur essendo nata in Cina, però, Alibaba.com è a tutti gli effetti una realtà internazionale. Infatti è disponibile in più di 190 paesi e i buyer attivi su di essa sono oltre 26 milioni. Numero che registra una crescita annuale del 40%.

internazionalizzazione

Top 20 paesi buyer su Alibaba.com. Fonte: Alibaba.com.

Su Alibaba.com è dunque possibile entrare in contatto con buyer provenienti da motlissimi Paesi diversi. Questo si traduce nella possibilità di farsi conoscere in tutto il mondo, non solo in Cina, avviando un vero e proprio processo di internazionalizzazione del proprio business.

Alibaba.com: una fiera digitale a tutto tondo per l’internazionalizzazione

Cerchiamo ora di capire meglio come funziona ed è strutturato il modello di business di Alibaba.com. La piattaforma non funziona come i classici e-commerce B2C cui siamo soliti pensare. Infatti accanto a ogni prodotto non troviamo un button dedicato all’acquisto diretto come, per esempio, su Amazon. Potremmo paragonare Alibaba.com a una vera e propria fiera B2B (naturalmente con tutti i vantaggi dell’online). Lo scopo, dunque, non è quello di promuovere una vendita immediata. Si punta piuttosto a mettere in mostra l’offerta delle varie aziende e ad agevolare l’avviamento di trattative con i buyer. Ma vediamo più nello specifico cosa permette di fare Alibaba.com per avviare il processo di internazionalizzazione.

>>LEGGI ANCHE: I 5 VANTAGGI DELLE FIERE DIGITALI B2B NEL 2021: PERCHÉ PASSARE ALL’ONLINE

1. Creare la propria rete di contatti

L’obiettivo di Alibaba.com, come abbiamo detto, non è quello di permettere l’acquisto diretto della merce messa in esposizione. La piattaforma agevola la creazione di una solida rete di contatti per tutti i fornitori presenti su di essa. Una volta stabilito il primo contatto on platform, il fornitore avvia una trattativa con il buyer interessato. Si arriva poi alla conclusione dell’ordine, che per il momento avviene esternamente alla piattaforma. Dunque Alibaba.com serve come mezzo per mettere in contatto i fornitori italiani con nuovi partner commerciali in tutto il mondo, così che possano instaurare rapporti di lavoro duraturi e fruttuosi.

internazionalizzazione

2. Cercare attivamente nuovi buyer

Naturalmente quando si entra su Alibaba.com bisogna iniziare a farsi conoscere. Va, dunque, calcolato un certo lasso di tempo necessario per ottimizzare la propria visibilità e per far comprendere ai buyer la qualità dei prodotti messi in offerta. A tal fine è possibile fare attività di marketing e adv mirate proprio al miglioramento della performance sulla piattaforma. Tuttavia nel frattempo si può anche iniziare a cercare attivamente buyer interessati.

Infatti Alibaba.com dispone di una sezione nella quale i compratori possono pubblicare delle richieste di preventivo riguardo a prodotti di loro interesse. In tal modo offre ai fornitori la possibilità di rispondere direttamente alle richieste dei buyer e di fare la loro offerta, presentando i loro prodotti. La piattaforma, dunque, stimola le aziende a farsi conoscere, così da poter avviare trattative in modo rapido ed efficace. Dopotutto, se un buyer pubblica una richiesta di preventivo, vuol dire che ha tutte le intenzioni di acquistare ciò che cerca!

3. Mantenere flessibilità sui prezzi

Alibaba.com, essendo votata al business B2B, lascia ampia possibilità di contrattazione. Infatti per ognuno dei prodotti caricati i buyer hanno la possibilità di stabilire una fascia di prezzo e non una singola cifra. Ciò permette di contrattare sulla base delle specifiche esigenze dei diversi acquirenti. Come dicevamo, questo è un tratto fondamentale distingue Alibaba.com dalle classiche piattaforme e-commerce B2C. Tale particolarità inoltre può tornare molto utile quando si ha a che fare con mercati diversi. Infatti un fornitore italiano può decidere di adottare strategie diverse – e dunque prezzi diversi – in base al Paese al quale si sta approcciando.

4. Monitorare la concorrenza e il mercato

Ecco un altro punto molto utile per sottolineare le potenzialità di Alibaba.com in qualità di piattaforma non cinese, ma internazionale. Essendo popolata da buyer e fornitori che provengono davvero da tutto il globo, la piattaforma è anche molto utile per fare un’analisi della propria concorrenza internazionale in un determinato settore.

Ciò è possibile grazie a due strumenti. Da una parte si può fare un’analisi dei prodotti messi in offerta dai competitor, i quali possono essere filtrati sia per prezzo che per Paese di origine. Dall’altra è anche possibile sfruttare la sezione di Alibaba.com interamente dedicata all’analisi della propria performance on platform. Qui si può scoprire se le scelte di posizionamento fatte per i propri prodotti stanno funzionando e come la propria azienda performa rispetto ai competitor.

internazionalizzazione

Esempio di analisi della performance di un’azienda su Alibaba.com. Il colore blu indica la sua performance (quasi nulla in quanto l’azienda non è ancora attiva), il verde la performance media del settore e il giallo la perfomance media dei top player del settore. Fonte: Alibaba.com/East Media.

Alibaba.com: l’internazionalizzazione a portata di click

Abbiamo visto come Alibaba.com abbia un modello di business molto particolare, pensato per offrire opportunità di internazionalizzazione alle aziende del mondo B2B. Tutto questo in modalità completamente digitale, cosa molto adatta al periodo di grandi cambiamenti che stiamo vivendo. D’altra parte quella della digitalizzazione è una tendenza ormai certa e irreversibile. Possiamo arrivare ad affermare che in un futuro ormai prossimo sarà sempre meno un’opzione e sempre più una scelta obbligata per le aziende. Per questo aprire il proprio business a nuovi mercati tramite Alibaba.com può essere un ottimo modo per dare un boost alle proprie vendite e affacciarsi a nuove opportunità ancora inesplorate sul mercato globale.

>> LEGGI ANCHE: EXPORT B2B: SCOPRI TUTTE LE OPPORTUNITÀ DI ALIBABA.COM PER IL TUO BUSINESS


SCOPRI L’OPPORTUNITÀ DI ALIBABA.COM

Alibaba.com è una piattaforma che offre moltissime opportunità di espansione per il business B2B onlineEast Media può aiutarti a inserirti su questa piattaforma e a ricavarne il massimo dei risultati. Vuoi saperne di più? Scarica la proposta di East Media!

internazionalizzazione

Cliccando sull’immagine verrai reindirizzato a un form per il download della proposta in formato PDF.

Visita il nostro sito e iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Per scoprire quale sia la STRATEGIA di DIGITAL MARKETING più adatta al tuo business contattaci: info@east-media.net

About Michela Catalano

Innamorata di tutto ciò che riguarda la Cina e appassionata di digital marketing, ha fatto delle sue più grandi passioni il proprio lavoro. Amante dei viaggi, dei libri e del buon cibo.