Paese che vai, App che trovi. Così come nel mercato dei motori di ricerca o dei social network, in cui leader indiscussi sono relativamente Baidu e WeChat, anche nello scenario delle App di Lifestyle e Turismo in Cina esistono player diversi da quelli presenti in occidente.

Mentre in tutto il resto del mondo l’applicazione di riferimento per viaggi e ristorazione è TripAdvisor, in Cina la piattaforma preferita dagli utenti è Meituan-Dianping.

 

>> LEGGI ANCHE: OSPITARE I TURISTI CINESI: DIKTAT DEL PERNOTTAMENTO PERFETTO

 

Dianping: molto più di App di recensioni

Fondata nel 2010, Meituan-Dianping nasce dalla fusione delle due piattaforme di gruppo d’acquisto Meituan e Dianping, unitesi nel 2015. Oggi Dianping ha più di 600 milioni di utenti iscritti, 280 milioni di buyer attivi annualmente e un core business basato sulla creazione di contenuti per un target di cinesi alto-spendenti che desiderano vivere al massimo la propria esperienza di viaggio.

Un’applicazione O2O, che permette la compravendita di servizi di vario genere tramite la piattaforma. Il cliente può prenotare e comprare online il tipo di esperienza che preferisce vivere offline. Per esempio coupon per ristoranti, biglietti per le mostre o il cinema e intrattenimento di vario genere.

 

 

Profilazione dell’utente Dianping

Dai dati comunicati dall’azienda emerge un ritratto definito dell’utente tipo di Dianping. Prevalentemente di sesso femminile (65%), con un reddito medio-alto (62% con uno stipendio superiore a 15.000 RMB, circa 2.000€) e il desiderio di godersi quanto guadagnato. La maggior parte degli utenti è impiegato in grandi aziende (71%) e proveniente dalle città di prima fascia (54%). Un ottimo target per i ristoranti e le location di lusso.

 

Dianping

Dianping può essere sfruttato dagli enti del turismo: per esempio Visit Singapore ha una pagina che indirizza l’utente direttamente a ristoranti, attrazioni e hotel della città.

 

dianping

Anche il Duomo di Milano è presente su Dianping (prima schermata). Cliccando sull’attrazione è possibile non solo vedere i commenti degli utenti (seconda schermata) ma anche i ristoranti e le altre attrazioni in zona (terza schermata).

 

Le attività di Dianping

Dianping si occupa dell’intera esperienza di viaggio. All’interno dell’App si trovano informazioni e servizi relativi ad hotel, ristorazione e food delivery e tutta una serie di proposte per intrattenere il pubblico (biglietti del cinema, esperienze, e similari). Fornisce indicazioni che possono essere utili all’utente cinese sia in fase di planning che al momento dell’arrivo. Permette di prenotare gli hotel, ma anche i biglietti per le attrazioni.

 

>> LEGGI ANCHE: INFLUENCER IN CINA: CHI SONO I KOL, COME SCEGLIERLI E COME COLLABORARCI

 

 

Un’App dalle innumerevoli risorse e partnership

Dianping è leader nel mercato: presente in più di 1.000 città, è tra le piattaforme per turisti più utilizzate via mobile. Si tratta di un mezzo che per chi vuole raggiungere i turisti cinesi può essere molto utile.

I dati relativi al click rate (1%-4% su campagna targettizzata) e all’engagement (12%) dimostrano che Dianping permette di gestire il marketing del proprio business tramite una targetizzazione molto precisa. Consente di creare adv che colpiscono il segmento più vicino alla propria attività.

Oltre a WeChat e QQ (di proprietà del colosso Tencent), tra i partner di Dianping ci sono enti del turismo (Visit Copenhagen, Visit Denmark, Great Britain), banche (Visa, American Express, Master Card), hotel e enti per l’intrattenimento (Disneyland, Universal Studios) e aziende di beni di consumo (Swatch, Ugg). Evidentemente, è una piattaforma in grado di offrire visibilità e che può essere utile a business trasversali.

 

Dianping

Le aziende possono utilizzare Dianping per creare una propria brandzone: un canale interamente dedicato al marchio che illustra i prodotti agli utenti, liberi di commentarli direttamente sulla piattaforma. Inoltre, tra le voci del menù è possibile inserire uno store locator, che indirizzi gli utenti ai negozi più vicini in base alla propria posizione.

 

 

Dianping

La pagina di Mastercard su Dianping: dà alla possibilità all’utente di scaricare coupon online grazie agli acquisti offline effettuati con Mastercard fuori dalla Cina.

 

 

>> LEGGI ANCHE: COMUNICAZIONE E CORONAVIRUS: COME TENERSI STRETTA L’AUDIENCE CINESE

 

Le sue applicazioni nel Bel Paese sono innumerevoli. Dai ristoranti ai negozi di lusso nelle vie più trafficate e agli enti del turismo. Ognuno di questi può trarre vantaggi dalla collaborazione con quello che potremmo definire il TripAdvisor cinese – in grado di mettere in contatto i viaggiatori con le attrazioni cittadine, culturali, gastronomiche o commerciali.

 

 


 

Avevi programmato di partecipare ad una fiera di settore che è stata rimandata o annullata? Non sai come mantenere alto l’engagement con l’audience cinese in questo periodo di incertezze? Potenziare la comunicazione online è il primo step. A seguire, poi, troviamo altre 3 attività che garantiscono ottimi risultati sul lungo periodo. L’Influencer Marketing, il Live streaming e i mini-program di WeChat.

Vuoi saperne di più? Visita la pagina di seguito.

 

LIVE STREAMING, INFLUENCER, MINIPROGRAM CINA

 

Visita il nostro sito e iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Per scoprire quale sia la STRATEGIA di DIGITAL MARKETING più adatta al tuo business contattati: info@east-media.net

About Cecilia Lorusso

Nella vita le è capitato di iniziare a studiare a cinese a 14 anni. Dieci anni dopo ha deciso di coniugare questa passione nata per caso con il marketing e la comunicazione.