Avviare delle campagne adv in Russia consente alle aziende italiane di generare brand awareness e raggiungere, così, il proprio target. Quello russo, infatti, è un mercato in costante evoluzione e questo lo rende particolarmente interessante per il Made in Italy.

Tuttavia, se non si applicano i giusti accorgimenti, raggiungere potenziali clienti russi può diventare complicato. Ecco, allora, che myTarget si configura come strumento prezioso per attuare delle strategie mirate di adv in Russia. Ma cos’è esattamente myTarget e come funziona? Scopriamolo insieme nell’articolo.

>>LEGGI ANCHE: INSERIRSI IN RUSSIA CON SUCCESSO: L’IMPORTANZA DELLE RICERCHE DI MERCATO

myTarget: come usarlo per fare adv in Russia

MyTarget è una piattaforma SaaS di advertising che consente di inserire annunci mirati all’interno di:

Vkontakte,
Odnoklassniki,
Tutti i progetti digitali di Mail.ru Group.

Il servizio offre una varietà di opzioni utili soprattutto se si vuole entrare nel mercato della Federazione attraverso campagne adv. In questo caso, sviluppare una presenza online sui social network locali e sui siti più frequentati della RuNet è sicuramente una strategia vincente.

Nato come progetto di Mail.ru Group, il principale provider di servizi Internet russo,  myTarget è in grado di raggiungere 89,3 milioni di utenti attivi in Russia, ma non solo. Infatti, i suoi servizi possono essere utilizzati per fare adv anche in altri Paesi CSI, come Kazakistan, Ucraina e Bielorussia.

>>LEGGI ANCHE: DIGITAL MARKETING RUSSIA: I TREND DA NON PERDERE NEL 2020

Le proposte adv di myTarget

MyTarget offre vari formati e tipologie di annunci, disponibili sia per desktop che per mobile, in modo da poter scegliere secondo i propri gusti e le proprie esigenze. Ad esempio:

Teaser: con titolo, testo e immagine;
Banner: con un’immagine o un contenuto dinamico (flash);
Video orizzontale
Video verticale full screen (per mobile)
Carousel: con una serie di immagini in successione;
Formato Multi-ad: teaser + banner + ad InFeed.

Il formato Multi-ad, grazie alla sua versatilità, è sicuramente quello più popolare. Infatti, permette di creare un’unica inserzione e adattarla, secondo le esigenze, ai vari canali che si intendono utilizzare.

adv in Russia

Esempi di formati adv

Fonte: risorse myTarget by Mail.ru Group

Fare adv in Russia sui canali locali

Uno degli obiettivi di myTarget è quello di rendere più semplice fare adv in Russia. Con oltre 74 milioni di utenti attivi ogni giorno, Vkontakte è il social più usato nella Federazione, soprattutto dagli utenti di età compresa tra i 25 e i 34 anni. Odnoklassiniki, invece, è la piattaforma usata principalmente dagli over 55 ed è da tenere in considerazione se è nell’interesse del brand raggiungere consumatori più adulti. È possibile fare targeting su questi social attraverso strumenti interni alle piattaforme stesse. Tuttavia, myTarget dà la possibilità di gestire esternamente e in simultanea l’adv sui vari canali attraverso un ventaglio di opzioni. Tra quelle “base” troviamo sicuramente la possibilità di fare targeting basandosi su criteri quali geolocalizzazione, indicatori demografici e interessi degli utenti. Tra le opzioni avanzate, invece, vi è la possibilità di sfruttare le look-alike e le ricerche effettuate dagli utenti.

Ma chi può usufruire dei servizi di myTarget?

La piattaforma può essere usata sia da persone fisiche che da persone giuridiche, ma il suo sistema di advertising è indicato in particolare per:

Siti web;
Industria del gaming;
Gruppi e comunità sui social;
App per dispositivi mobili;
E-commerce.

Nel caso degli e-commerce, myTarget diventa uno strumento prezioso per il cosiddetto “retargeting dinamico”.

>>LEGGI ANCHE: E-COMMERCE IN RUSSIA: GLI ULTIMI TREND DEL COMMERCIO ELETTRONICO NEL 2020

Il retargeting dinamico

Il retargeting dinamico è una strategia che permette di personalizzare e riproporre le inserzioni pubblicitarie a quegli utenti che hanno già avuto modo di interagire con un’azienda o un brand. Facciamo un esempio pratico: un utente visita un e-commerce, visualizza un prodotto che gli interessa, lo inserisce addirittura nel carrello, ma poi non finalizza l’acquisto. Attraverso il retargeting dinamico è possibile recuperare il potenziale cliente “perduto”. Come? Mostrandogli, mentre naviga sul web, proprio il prodotto da lui selezionato e spingendolo a ritornare sul sito.

La tecnologia di myTarget crea automaticamente annunci per questo scopo, aiutando le aziende ad aumentare il ROI e a convertire quella che sembrava una perdita in una nuova opportunità di business.

adv in Russia

Funzionamento del retargeting dinamico

Fonte: risorse myTarget by Mail.ru Group

Fare adv in Russia con myTarget: la soluzione vincente

Il mercato russo è in continua evoluzione e punta sempre di più sui canali digitali. Investire nell’adv in Russia comporta, quindi, una certa competitività.  Come abbiamo visto, myTarget è uno strumento dalle molteplici funzioni, che permette di adottare un approccio omnichannel. Ciò lo rende l’alleato perfetto per tutte quelle aziende che vogliono investire nella Federazione e nei Paesi russofoni.

>>LEGGI ANCHE: INVESTIRE IN RUSSIA NEL 2020: SUPERARE LE DIFFICOLTÀ CREANDO OPPORTUNITÀ


Vuoi scoprire tutte le novità del digital marketing in Russia nel 2020? Scarica questo report firmato East Media e non perdere l’occasione di scoprire come strutturare al meglio la tua digital strategy.

Vuoi saperne di più? Scarica il report cliccando sull’immagine sotto!

Digital marketing Russia 2020

Visita il nostro sito e iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato.

Per scoprire quale sia la STRATEGIA di DIGITAL MARKETING più adatta al tuo business contattaci: info@east-media.net

About Elisa Della Sala

Laureata in Translation Studies, ora frequenta un master in "Relazioni internazionali d'impresa: Italia-Russia". Ha vissuto per quattro anni a San Pietroburgo, che conosce meglio del suo paesello natio. Ama la letteratura, le neuroscienze, la fotografia e il cinema. Il suo life motto è: "l'avvenire è dei curiosi di professione".